mercoledì 16 agosto 2017

PROFEZIE SULL'ASSASSINIO DI DONALD TRUMP


"Inizio della fine! Sarà morto l'Uomo Orchestra del Nord America"
(Benjamin Solari Parravicini, psicografia profetica del 1938)

L'incipit di questo articolo è dedicato ad una psicografica profetica di Parravicini che recentemente è stata presa in considerazione da molti appassionati del "Nostradamus argentino", come viene chiamato dai suoi sostenitori.

Parravicini descrive un uomo facendo probabilmente riferimento ad una sua "caratteristica" peculiare: un "uomo orchestra", un comunicatore, probabilmente, ma nel senso grottesco del termine.
Nella psicografia, in alto a sinistra, si può osservare una parte di una tromba.

Riporto una delle tante immagini legate all'immaginario dell'"uomo orchestra":

L'Uomo Orchestra di Parravicini è forse riferito a Donald Trump?

L'idea che ne scaturisce, è proprio quella di un comunicatore chiassoso e grottesco.
Il profeta aggiunge, a commento all'immagine, che la morte di quest'uomo sarà "l'inizio della fine".

Potrebbe riferirsi a Donald Trump?
La similitudine acquista maggior forza anche considerato che "Trump", ricorda "trumpet", ovvero "tromba", in inglese.


Un'immagine satirica di Trump presa dalla rete, molto attinente a quanto detto fin'ora.


Ricordiamo, ancora una volta, il monito della Madonna di Anguera:

"Quando il leader di una grande nazione subirà un attentato. Il pericolo di una III guerra sta divenendo reale."

e, ancora una volta, il noto passo delle profezie di papa Giovanni XXIII:

"Grande lampo a Oriente,  non ne udrete il tuono, anch'esso sarà improvviso. Questo accadrà quando a Oriente sarà morto un capo e a Occidente sarà ucciso un capo. A sud di Lutero."

Riguardo a quest'ultimo vaticinio, scrivo alcune considerazioni:

Il "grande lampo a Oriente" potrebbe essere un'esplosione atomica, cosa di cui abbiamo già diffusamente parlato. In questi giorni, con la contesa tra il presidente americano Donald Trump ed il dittatore nord coreano Kim Jong-un, una frase del genere non ci sembra più così assurda.
La frase "A sud di Lutero", che ritorna spesso nelle profezie di Papa Giovanni XXIII, indica gli americani. Anche se suona strano, in quanto Lutero è certamente un personaggio associato alla Germania, l'indicazione è abbastanza palese per chiunque abbia esaminato a fondo quelle profezie e credo che la motivazione sia perché l'autore vede una continuità di intenti tra la Germania nazista e gli Stati Uniti d'America, intesi come "governo ombra" di stampo massonico. Dico che l'associazione è palese in quanto nei diversi passi in cui questo appellativo compare, in quelle profezie, è chiaro che si sta parlando degli USA e non dei tedeschi. 
A "sud di Lutero" potrebbe indicare l'America Latina.

Quest'ultimo vaticinio potrebbe essere riferito però all'assassinio di un altro leader, forse il Papa.

Il Papa, a settembre, viaggerà in Colombia. Da qui l'associazione ad un'altra psicografia di Parravicini, riferita alla morte di un papa:


"Il Papato avrà nuove norme. Il male di ieri cesserà di essere. La messa sarà protestante, senza esserlo. I protestanti saranno cattolici senza esserlo. Il Papa si allontanerà dal Vaticano per viaggi e arriverà in America, intanto l’umanità soccomberà." 
(Benjamin Solari Parravicini, psicografia profetica del 1938)

Il papa nell'immagine appare decapitato, mentre in alto a destra vediamo un qualcosa che ricorda un'eclisse, od un altro evento astronomico, e sotto la scritta "CATACLISMA".

Un'altra psicografia che era stata collegata alle Olimpiadi di Londra del 2012, potrebbe essere invece riferita ai nostri giorni. Ricordo che proprio in questo periodo, a Londra, si tengono i mondiali di atletica leggera, evento, per certi versi, molto simile alle Olimpiadi



“Fuoco, carestie, pestilenze, la morte nella campana riecheggia i giusti che si avvicinano al mondo, ancor di più il mondo non vuole sentire o vedere. Arriva il buio del drago che sembrava addormentato. Arriva il terrore dell’orso che pretendeva amore e fratellanza. Viene un democratico umile che non è mai stato, e viene con esso la povertà, senza riparo e con loro tutte le esplosioni di disgregazione. arriva il buio e poi si vede accendere il Sud! E la croce!”
(Benjamin Solari Parravicini, psicografia profetica del 1972)

Pare descrivere l'inizio di un'apocalisse. Un "democratico umile" arriva: forse dopo la morte del presidente Trump, verrà eletto in fretta e furia un presidente democratico?
E' recente la notizia che Barack Obama voglia ricandidarsi in politica.

Riporto la psicografia che molti hanno associato all'elezione di Barack Obama:


"La stufa nord americana sarà illuminata dal nuovo negro
(Benjamin Solari Parravicini, psicografia profetica senza data)

Il "66" raffigurato nell'immagine è tutt'ora oggetto di infinite speculazioni ed appare in numerose altre psicografie, ma visto l'argomento dell'articolo eviterò di dilungarmi.

Vediamo ora due ultimi disegni di Parravicini, il primo più generico, ma probabilmente legato a quello dell'incipit.


"Si solleveranno le classi sociali, si batteranno in guerra, il mondo sanguinerà ed i dittatori domineranno, ma saranno uccisi! Il mondo marcia verso un unico governo"
(Benjamin Solari Parravicini, psicografia profetica del 1938)

Attenzione all'indicazione "unico governo". Parravicini vede questo "governo ombra" e lo fa capire chiaramente dalle sue psicografie.
I "dittatori" vengono uccisi, perchè "qualcuno" mira a creare un governo unico.
Secondo alcuni, in quest'ultimo disegno Parravicini indica chi sono i mandanti dell'assassinio di Trump, ovvero questo inquietante "governo ombra".


  
"Il Nord America riceverà il tiro preciso, farà un crimine politico, un cambio di direzione. Soffrirà. Metterà in pericolo la sua stabilità e la sua libertà".
(Benjamin Solari Parravicini, psicografia profetica del 1940)

Molti storicamente hanno associato questa immagine al delitto di John Fitzgerald Kennedy del 1963, ma altri vedono nella psicografia la profezia del delitto di Trump.
E' presente un obelisco orizzontale, che molti hanno interpretato come un "obelisco caduto" e, metaforicamente, alla caduta di Washington. In cielo c'è una figura senza volto che tende la mano alla Statua della Libertà, come ad indicare un'alleanza tra loro.
La figura senza volto, alleata della Statua della Libertà, viene uccisa, in base a quanto viene scritto nel disegno, perché d'impiccio per i piani di un ordine superiore, che vuole un cambio di direzione.

Passiamo ora alle famigerate "Carte degli Illuminati", prodotte dalla Steve Jackson Games nel 1982. In una nuova versione, datata 1995 e chiamata "Illuminati: the New World Order" uscirono una serie di carte il cui contenuto a detta di molti pare nascondesse dei risvolti profetici. Solo queste carte meriterebbero un intero articolo, ma per chi non le conoscesse, sono diventate note in ambito profetico perchè pare abbiano anticipato diversi eventi, tra cui l'attentato alle Torri Gemelle del 11 settembre 2001.

Vediamo la carta che pare riferirsi all'omicidio di Trump.


La carta degli Illuminati che pare riferirsi all'omicidio di Donald Trump. Anno 1995.

Il testo di questa carta è il seguente:

"Quando è troppo, è troppo. In qualsiasi momento, in qualsiasi luogo, i nostri cecchini possono raggiungerti. Buona giornata."

Inquietante, pare, la somiglianza tra il personaggio raffigurato e Donald Trump. 
Vediamo in questa immagine un accostamento opportunamente preparato.



L'inquietante somiglianza tra Trump e la figura nella Carta degli Illuminati.


Passiamo ora ad alcune curiose facezie, ma che possono anche essere definite come "strane coincidenze".

Nel giugno del 2016 un certo Pablo Reyes divenne famoso per aver postato un messaggio profetico su Facebook, il 26 dicembre del 2015, in cui aveva correttamente previsto la morte di Prince, Muhammad Ali, Kimbo Slice e di un gorilla in uno zoo di Cincinnati.

Tale "vaticinio", però, risultò una bufala perchè il falso veggente aveva editato a posteriori il post, per farlo sembrare una profezia. La gente abboccò e Reyes ebbe milioni di visualizzazioni. Interessante però il fatto che nelle sue false profezie, scritte dopo che i fatti si erano già verificati, ce n'era una che non si è ancora avverata: la morte di Donald Trump. Perchè Reyes nel suo imbroglio inserì un evento che doveva ancora accadere?

Quello di Reyes appare essere uno strano gioco macabro, ma certamente, se voleva dare un messaggio, ha raggiunto moltissime persone.

Un'altro curioso e macabro avvertimento è contenuto in questo stranissimo video su youtube che trovate a questo link.

Il video è pieno di riferimenti esoterici, legati alla massoneria, dalle origini sconosciute. Pare sia stato recapitato in forma anonima al blog gadgetzz.com, ma poi qualcuno invece ne ha rivendicato la paternità producendone uno simile come dimostrazione, anche se la dimostrazione non ha convinto tutti.

Il titolo del video è "01101101 01110101 01100101 01110010 01110100 01100101", un codice binario che, tradotto in codice ASCII e poi in testo, dà "muerte", ovvero "morte" in spagnolo.

Riporto una spiegazione data del video:

"Al secondo 00:28, sulla sinistra dello schermo, appare questa sequenza alfanumerica: 33 38 2e 38 39 37 37 30 39 2c 2d 37 37 2e 30 33 36 35 34 33. Decodificata, rivela le seguenti coordinate GPS:

38.897709, -77.036543 – The White House, W Executive Ave NW, Washington, DC 2050

Ovvero l'indirizzo della Casa Bianca, la residenza del Presidente degli Stati Uniti d'America.
Appaiono anche delle sequenze in linguaggio Morse in alcuni fotogrammi, e alcuni valori esadecimali sparsi per il video sono stato decodificati in “REDLIPSLIKETENTH”. Sequenza di lettere che, gettata in pasto a un generatore di anagrammi, si trasforma nella frase: 

"KILL THE PRESIDENT"

Anche l’audio dell’intero video racchiude svariati messaggi codificati. Infatti se inseriti in uno spettrometro, i suoni psichedelici rivelano immagini di violenza, rivelate poi come scene di un film tedesco del 2013."

A chiusura dell'articolo, vediamo ora alcune profezie di Nostradamus, apparentemente legate alla morte di Trump.
Alcune di queste le avevamo già viste nell'articolo sulle profezie riferite all'elezione di Donald Trump. Articolo presente in questo blog, scritto nel settembre 2016 e che trovate qui.

Centuria I.57

"La tromba tremerà con grande discordia.
Accordo spezzato sollevando la testa al cielo:
bocca sanguinante nuoterà nel sangue:
la faccia unta di latte e miele giacerà a terra."

Come abbiamo visto, alcuni esegeti di Nostradamus associano "la tromba" a Trump, che qui vediamo oggetto di una grande discordia, un accordo spezzato.
Potrebbe essere quello tra lui ed il Presidente Russo, Vladimir Putin?
Quella di Trump è una presidenza che era iniziata con grandi gesti di amicizia con la Russia ed è poi finita nel modo che tutti sappiamo, ovvero con una nuova "Guerra Fredda".
La bocca insanguinata, forse la rabbia per un tradimento o semplicemente contro il nemico, farà parlare di sangue, ma alla fine nuoterà egli stesso nel sangue.
L'ultimo verso pare essere lui stesso, unto di latte e miele, che giace a terra, morto.

"Unto di latte e miele" potrebbe essere un riferimento ad Israele, chiamato il paese dove scorre "il latte ed il miele", oppure avere qualche altro strano significato.
Una curiosa interpretazione data da un lettore nel precedente articolo sull'elezione di Trump, asseriva che "latte e miele" era l'indicazione della colorazione del suo viso, dopo un colpo di arma da fuoco al volto. Il "latte", indicherebbe il pallore, mentre il "miele", che può assumere colorazioni rossicce, indicherebbe il sangue.
Interpretazione curiosa, ma "in linea" con le altre profezie fin qui elencate.

Centuria II.62

"Mabus poi tosto allora morirà, verrà,
Da gente ed animali un’orribile disfatta:
Poi improvvisamente si vedrà la vendetta,
Cento mani, sete, fame quando comparirà la cometa."

Il nome "Mabus", negli anni, è stato associato a moltissimi personaggi, tra cui, recentemente, Barack Obama, ma considerata la profezia di Parravicini ad inizio articolo, secondo cui la morte dell'Uomo Orchestra sarà l'inizio della fine, non potrebbe riferirsi a Donald Trump?
Notare poi la presenza della "cometa" in cielo. Forse il "secondo sole"? L'evento astronomico di cui stiamo parlando in questi giorni nei precedenti articoli?

Nell'articolo sull'elezione di Trump, l'entità citata nell'incipit ammoniva che dopo l'elezione di questo presidente sarebbe iniziata "la grande prova". Certamente questo presidente si è distinto per moltissime scelte politiche stravaganti e discutibili, ma forse il vero inizio delle tribolazioni potrebbe avvenire con il suo assassinio?

Centuria II.70

"Il dardo dal cielo seguirà la sua traiettoria,
Morte mentre parla: una grande esecuzione.
La pietra nell’albero renderà fiera la gente,
Rumore umano mostro purga espiazione."

I primi due versi della centuria sembrano l'esecuzione di qualcuno che sta facendo un pubblico discorso. Ricordate il testo della carta degli Illuminati? 

"In qualsiasi momento, in qualsiasi luogo, i nostri cecchini possono raggiungerti."

Questa centuria è storicamente associata alla "morte di Mabus" da molti esegeti del profeta francese.
Gli altri due versi sono alquanto criptici, se non che l'ultimo richiama l'immagine di un "mostro" che ha voluto un tale omicidio.

Chiudo l'articolo con un'immagine della lapide che un misterioso artista depositò in Central Park, a New York, il 27 marzo del 2016, molti mesi prima che Trump diventasse presidente. 



La lapide di Trump che l'artista Brian A. Whiteley depositò in Central Park
molti mesi prima che Donald Trump diventasse presidente.

La lapide indicava il nome di Trump e la sua data di nascita. Mancava la data di morte.
Sotto la data, una scritta: "Made America Hate Again" ("Fece l'America odiare di nuovo").
L'identità dell'artista fu poi scoperta grazie alle investigazioni del nucleo antiterrorismo del dipartimento di polizia di New York: si trattava di un uomo di 33 anni di nome Brian A. Whiteley.
In una successiva intervista, l'autore dello scherzo dichiarò: "volevo ricordare a Donald il tipo di eredità che potrebbe lasciarsi dietro". E sulla data di morte mancante disse: "ho lasciato la data di morte aperta, per alludere al fatto che c'è ancora tempo per lui, per cambiare".

Concludo qui questa breve raccolta di evidenze profetiche sull'assassinio del presidente Donald Trump. Che tale evento possa accadere o meno, a nessuno è dato saperlo. Certamente, oltre alle profezie, alcune lotte intestine nel governo statunitense, con brutali cambi di posizioni chiave, seguiti da alcune strane decisioni politiche del presidente neoeletto, hanno reso questo scenario più probabile che in altri periodi storici.

245 commenti:

  1. L'articolo sull'evento astronomico è stato solo temporaneamente sospeso. Proseguirà con la terza parte, successivamente a questo. :) Un saluto a tutti.

    RispondiElimina
  2. Forbes: anche una guerra nucleare regionale minaccia il mondo di carestia e caos - Sputnik Italia

    https://www.google.it/amp/s/it.sputniknews.com/amp/mondo/201708144893103-Nord-Corea-mondo-clima-fame-flora-fauna/

    RispondiElimina
  3. ottimo articolo!!
    se volgliamo fare un tra interpretazione della centuria II.70, potrebbe descrivere anche un missile intercontinentale (lanciato dalla corea del nord?) che farebbe una grande esecuzione....
    potrebbe capitare durante un discorso del leader coreano?
    Questo cu avvicinerebbe molto alla situazione attuale...
    Inoltre i missili moderni assomigliano parecchio a dei dardi...
    mentre la pietra nell'albero potrebbe significare molte cose associate all'albero della vita, una probabile intrepretazione, sarebbe quella di una dichiarazione di guerra appoggiata dalle masse.
    Questa dichiarazione poterebbe anche a rompere definitavemnte i rapporti con la Russia, associandosi alla quatina con refernza all'orso, e all'immagine della statua della
    liberta che perde l'offerta dalla figura senza volto.
    Infine nel caos si creerebbe la condizione ideale per un attentato da parte da un hoverno ombra....
    Ma come sempre sono solo interpretazioni, le variabili possono essere veramente tante...
    Come sempre, ottimo lavoro, e sempre un piacere poter leggere i tuoi articoli, nonche i commentari che molto spesso sono di uno spessore importante!!
    Aaron Corti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @AaronCorti Grazie Aaron e grazie per il contributo interpretativo, assolutamente interessante. Vediamo come proseguirà la presidenza di Trump. E' di oggi la notizia che ha appena silurato una delle sue (ormai ex) spalle. La "voce" dell'ultradestra, Bannon. Le faide interne a questa presidenza continuano e direi che siamo in linea con l'argomento dell'articolo. Un saluto :)

      Elimina
  4. L'idea che ne scaturisce, è proprio quella di un comunicatore chiassoso e grottesco..

    Ma tale sensazione, che cioè il Trump fosse un clown, nacque nel sottoscritto fin dalle sue prime sparate come Presidente: un giorno affermava una cosa, 24 ore dopo la smentiva.

    Comunque porto all'attenzione di MBLux e dei lettori del blog anche questo strano fatto apparso pure su ZeroHedge:
    Three Novels From 1896 About 'Baron Trump' Making Eerie Predictions .

    Baron Trump, the last President

    Sorprendente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Luigiza Assolutamente sorprendente :) Le avventure del "Barone Trump", scritte due secoli fa. Sono convinto che nella letteratura a volte si trovino queste sbirciate più o meno consce attraverso una qualche porta del tempo.

      Conoscerai il noto romanzo che predisse, anche con alcuni incredibili dettagli, la tragedia del Titanic, intitolato "Il naufragio del Titan", di Morgan Robertson.

      Il romanzo fu scritto nel 1898, mentre il Titanic affondò nel 1912.

      Chiaramente, come per qualsiasi "profezia", trovi sostenitori e detrattori, ma così è la vita. :)

      Elimina
  5. Bellissimo articolo MBLux !
    Ogni volta che rileggo questo passaggio resto sempre più sorpreso e stupito:
    "Il Papato avrà nuove norme. Il male di ieri cesserà di essere. La messa sarà protestante, senza esserlo. I protestanti saranno cattolici senza esserlo. Il Papa si allontanerà dal Vaticano per viaggi e arriverà in America, intanto l’umanità soccomberà."
    (Benjamin Solari Parravicini, psicografia profetica del 1938)
    C'e da dire che io sono un cattolico abbastanza tradizionalista e vi garantisco che lo scisma é praticamente già in atto tra i fedeli, ma proprio per il fatto che questo pontificato ( per me finto ! ) sia così ambiguo, trova nelle parole di Parravicini la definizione più adatta che si potesse pensare relativamente alla.........Promiscuità liturgica !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Pellegrinante grazie come al solito per i tuoi preziosi interventi, da cui ho tratto spunto, come avrai notato, per la parte sul Papa di questo articolo. Sono concorde anche sulla tua visione riguardo allo scisma.
      A tal proposito mi rammenti un aneddoto. Sono passato di recente dalla Chiesa di Bressanone (BZ) e ho notato che lo stemma papale di Benedetto XVI ha, in calce, la data di inizio pontificato, ma non la data di fine, come invece hanno alcuni altri stemmi presenti sulla costruzione.
      L'idea che se ne trae è che Benedetto XVI sia ancora in carica sul soglio di Pietro.
      Chiaramente non so il motivo della "mancanza", nè se sia o meno una mancanza. Il titolo di "papa emerito" dato a Ratzinger forse permette di non indicare ancora per lui una data di fine pontificato? La cosa mi ha fatto un po' sorridere perchè, essendo in un luogo profondamente legato alla cultura tedesca ed a certi tradizionalismi, diciamo, ho pensato maliziosamente ad una sottesa polemica nei confronti dell'attuale Papa, Francesco. :)

      Elimina
    2. @MBLux
      Ciao.
      Ho atteso un po prima di rispondere a questa tua acuta sottolianetura.
      Sono un cattolico praticante e mi trovo davvero in difficoltà nel dovermi trattenere dallo sparare a zero contro questo Vescovo di Roma. Cerco quindi di porre tempo in mezzo, prima di dire una parola definitiva, ma la sequenza di avvenimenti, dichiarazioni ed analisi in un solo mese é stata già abbastanza consistente da poter giustificare il consolidarsi dei peggiori sospetti.
      Qualche giorno prima del tuo post :
      https://anticattocomunismo.wordpress.com/2017/08/12/papa-francesco-leucarestia-il-futuro-della-chiesa/
      "Il futuro della Chiesa é più intorno alla Parola di Dio che all'Eucaristia "
      Nella migliore delle ipotesi un "cattivo" resoconto dei giornalisti ( sempre mai smentiti però !), in una corretta interpretazione, la NEGAZIONE della Eucaristia quale Fonte di Salvezza. Il futuro (?sic) dell'umanità indicato da questo figuro sarebbe in sostanza un passo indietro rispetto alla Venuta di Cristo ed al Suo Sacrificio per la Redenzione ( in Odio a Satana !).
      Deve propugnarlo gioco forza. É l'ostacolo alla realizzazione della " Strana Grande Chiesa che veniva costruita la ( a Roma) " come ci anticipa la Beata Caterina Emmerich :
      http://profezie3m.altervista.org/ptm_profx_emmerich.htm
      Ed alla quale l'inquilino di Santa Marta sembra tenere molto. Vuole celebrare l'intercomunione con i Luterani, gli ortodossi, gli evangelici, gli anglicani e quant'altri. Ancora la Emmerich :
      "Ho visto di nuovo la strana grande chiesa che veniva costruita là [a Roma]. Non c’era niente di santo in essa. Ho visto questo proprio come ho visto un movimento guidato da ecclesiastici a cui contribuivano angeli, santi ed altri cristiani. Ma là [nella strana chiesa] tutto il lavoro veniva fatto meccanicamente. Tutto veniva fatto secondo la ragione umana... Ho visto ogni genere di persone, cose, dottrine ed opinioni".
      Ed in questi giorni :
      http://www.maurizioblondet.it/la-profanazione-delleucarestia-cominciata-ed-realtanella-diocesi-torini/

      Elimina
    3. Continua dal post sopra:

      Potrei continuare con i riscontri sul protrarsi della lenta narrazione che culminerà con la negazione della Eucaristia quale Corpo e Sangue di Cristo e la conseguente diminutio a mero simbolo come lo é per i protestanti di cui Lutero é il massimo rappresentante.
      A proposito :
      https://anonimidellacroceblog.wordpress.com/2017/09/14/spifferi-parte-xliii-omissis-togliera-la-scomunica-a-lutero-di-fra-cristoforo/
      Questa Fonte si é già rivelata molto attendibile nel corso di questi ultimi anni, in merito a ciò che bolle in pentola dietro le Mura Leonine. Ahinoi !
      E concluderei con l'ormai palese situazione di persecuzione dei cattolici ortodossi da parte di questi ABUSIVI OCCUPANTI della Sede Pontificia in quanto Sede della chiesa cattolica, perche cattolici questi personaggi non lo sono affatto, ad iniziare da Bergoglio che si affida allo psicologo anziché a Dio ed al Confessore come farebbe un Vero Eletto dallo Spirito Santo.
      Umanamente parlando, si potrebbe dire però che forse l'uonico errore fatto é stato di non rivolgersi allo psichiatra :
      http://www.maurizioblondet.it/credo-bergoglio-un-referto-clinico/
      Dicevo della persecuzione dei Cattolici Ortodossi, tralasciando le arcinote vicende delle persecuzioni ai danni degli Ordini che portano molte conversioni, quali ad esempio i Francescani dell'Immacolata :
      http://www.marcotosatti.com/2017/02/02/frati-francescani-dellimmacolata-resa-piu-severa-la-clausura-per-padre-manelli-un-decreto-del-pontefice/
      Arriviamo oggi a figure altissime del Pensiero Filosofico Morale Cattolico;
      Il Prof. Seifert é stato una delle Autorità di riferimento sia di Giovanni Paolo II che di Benedetto XVI ed oggi :
      http://magister.blogautore.espresso.repubblica.it/

      Insomma, MBLux, credo che la mia personale convinzione in merito a chi sia davvero il PAPA della Chiesa Cattolica e che esso risieda attualmente al Convento Mater Ecclesiae ( guarda il caso !) sia abbastanza chiaro.
      Credo anche che la sua Permanenza all'interno del Vaticano non sia UN CASO ma renda la presenza del Katecon ancora valida, ossia di essere Ostacolo alla prevalenza del Mistero di iniquità.
      Bendetto XVI é Papa più che mai !
      Per questo motivo la data sullo stemma é e deve restare ancora solo quella dell'Elezione !
      Sta dando una TESTIMONIANZA di FEDE! Non é sceso dalla Croce.
      Vi é salito sul serio !
      Dimostrando di avere capito fino in fondo la Lezione di Gesù. Si é piegato ai progetti ed ai voleri umani per Vincere, dopo, nel Tempo con l'aiuto di Dio, come ha fatto Gesù con l'Impero di Roma.
      Mi fermo.
      L'omiletica non é prerogativa mia.

      Elimina
    4. Ancora la Emmerich:
      "Vedo il Santo Padre in grande angoscia. Egli vive in un palazzo diverso da quello di prima e vi ammette solo un numero limitato di amici a lui vicini. Temo che il Santo Padre soffrirà molte altre prove prima di morire. Vedo che la falsa chiesa delle tenebre sta facendo progressi, e vedo la tremenda influenza che essa ha sulla gente. Il Santo Padre e la Chiesa sono veramente in una così grande afflizione che bisognerebbe implorare Dio giorno e notte".

      Elimina
    5. Roma; ne risulterebbero innumerevoli mali se lo facesse. Ora stanno pretendendo qualcosa da lui. La dottrina protestante e quella dei greci scismatici devono diffondersi dappertutto. Ora vedo che in questo luogo la Chiesa viene minata in maniera così astuta che rimangono a mala pena un centinaio di sacerdoti che non siano stati ingannati. Tutti loro lavorano alla distruzione, persino il clero. Si avvicina una grande devastazione". (1 ottobre 1820)

      Elimina
    6. Ottima analisi, non ci resta che augurarci che il cattolicesimo del secondo millennio scompaia per sempre nel terzo millennio.

      Elimina
  6. Il male di ieri cesserà di essere...........giusto oggi il Vescovo di Roma ha pubblicamente chiesto scusa ed esecrato con dure parole di condanna il crimine della pedofilia, con chiaro riferimento ai preti pedofili.
    Speriamo che davvero cessi di essere questo........schifo !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quando i preti si sposeranno cesseranno le perversioni

      Elimina
  7. Quante illazioni; sarà la calura o il gin tonic tant'è che le aspettative, per alcuni le ansie, aumentano:
    http://theeconomiccollapseblog.com/archives/rick-wiles-issues-an-extremely-ominous-warning-the-alarms-are-ringing-again
    MBLux bel lavoro ma quella strana K che vorrà di??
    foibar

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Videre Nec Videri16 agosto 2017 19:16

      " As I always say, let us hope for the best, but let us also get prepared for the worst....... "

      ;)

      P.S.

      La radice del problema ? ... Follow the Money said Max ;)

      Elimina
    2. V.N.V.
      seguendo i money si arriva a certi "illuminati dal portatore di luce" che appartengono alla solita tribù.
      Pura casualità
      A volte penso che tutto questo, crisi economica, invasionieconomiche, futura guerra servano ad una stregua minoranza per arrivare al Governo Mondiale (recentemente ho letto *padrone del mondo Robert Hugh Benson)
      foibar

      P.s: Blondet li chiama anche "padroni del discorso"

      Elimina
    3. Videre Nec Videri17 agosto 2017 14:21

      @ foibar,

      non posso non essere d'accordo con quanto dici .......

      La tua ultima lettura è davvero "illuminante" oltre che un libro eccelso.

      In una ipotetica scaletta di lettura dovrebbe essere l'inizio, passando poi per il Campo dei Santi, seguito da Tomorrow War e concludendo con Guerriglia di Obertone.

      Un bel "cammino" per "comprendere" il Perchè, il Come, il cosa fare e il come venirne fuori ......

      Il tutto poi "cementato" dall'insostituibile Bibbia, ma questo mi rendo conto è un mio "personalismo" che ritengo indispensabile e che, sempre per me, da il "senso" del tutto.

      Forse un antidoto potente contro i "padroni del discorso" .....

      Remis Velisque !!

      P.S.

      Chiedo perdono al buon e caro amico MBLux se mi sono permesso di segnalare qualche titolo ..... ma spero nella tua comprensione ;))

      Elimina
    4. @foibar ciao foibar, ho cercato la "strana K" un po' dappertutto, ma credo di non averti capito. :)) Perdonami se comincio a perdere colpi...

      Elimina
    5. @VidereNecVideri :)) Sai bene che sono tra i primi a fruire delle tue segnalazioni ed a farne tesoro. Infatti mi sono appuntato di leggere il terzo titolo che hai citato, che è il solo che mi manca. :)
      Un caro saluto

      Elimina
    6. MBLux: se tu perdi i colpi io non ho mai nemmeno iniziato ad averli ;-)) abbi_mi pazienza.
      La K da me menzionata è posta nella figura a dx sotto la libertà ed un cuore e tanto mi fa pensare all'altro presidente morto sparato da....."cecchini".

      P.S. Ma cos'è questa agitazione per sett. prox?

      Libro attualmente in lettura: La *metafora e il sacro / Héctor A. Murena.
      Mentre gli altri menzionati da V.N.V., tranne Tomorrow War che ho letto, casualmente non ci sono (in tutta la rete di biblio_provincia).

      saluti foibareschi

      Elimina
    7. Videre Nec Videri20 agosto 2017 15:54

      @ MBLux,

      E' un titolo che ti consiglio vivamente .... non senza le raccomandazioni che faccio a foibar in P.S. al commento ... ;)))

      Un abbraccio





      @ foibar

      " Mentre gli altri menzionati da V.N.V., tranne Tomorrow War che ho letto, CASUALMENTE non ci sono (in tutta la rete di biblio_provincia). "

      ...... togli il "Casualmente" :))))))))))))))))))))

      A parte la battuta in stile cripto-complottista ;))) trovarli non è facile in quanto oggetto dell'amorevole cura dei distributori principali i quali sanno sempre e meglio di noi cosa dobbiamo leggere e cosa no ...

      Pertanto bisogna ricorrere al tanto da me odiato acquisto on-line.

      Hoepli per Guerriglia di Obertone, e il classico Amazon per il Campo dei Santi.

      E' inutile che vai da Feltrinelli ..... :)))))))))

      VNV

      P.S.

      In tutti e due i casi tenere sul comodino durante la lettura congrue dosi di Maalox .... :))

      Elimina
  8. Un atollo paradisiaco dell'Unesco è ricoperto da 18 tonnellate di plastica
    http://www.lastampa.it/2017/08/17/societa/viaggi/mondo/un-atollo-paradisiaco-dellunesco-ricoperto-da-tonnellate-di-plastica-W6VYEIBe21aTL2tjkXlNaJ/pagina.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Anonimo17 agosto 2017 07:58

      quindi la soluzione é quella di fare più figli per incrementare i consumi e quindi il Piiiil mondiale!!

      Elimina
    2. bsigona fare più figli in modo da accelerare la distruzione del pianeta e il compimento delle profezie apocalittiche!

      Elimina
  9. @Aldo Mazzurco17 agosto 2017 16:40

    Eh sì, l'importante é collaborare per realizzare il piano divino.
    Resta il problema di sapere di quale fantomatico dio si parla, ma poco importa. L'importante è agitarsi.

    RispondiElimina
  10. Videre Nec Videri18 agosto 2017 19:52

    Dopo l'ennesimo attacco terroristico che colpisce al cuore l'Occidente, finalmente la "società civile", ed in particolare i suoi "giovani", drizza la schiena e risponde adeguatamente all'orrore:

    " Barcellona, contro il terrore lʼinvasione dei gattini su Twitter"

    http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/foto/barcellona-contro-il-terrore-l-invasione-dei-gattini-su-twitter_3081782-2017.shtml

    P.S.

    Ovviamente l'ironia ricade sulle spalle dei "nobili sentimenti" e mai e poi mai sulle vittime innocenti, vittime di una guerra alla quale tali risposte non fanno che "certificare" l'ignominiosa sconfitta.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @VidereNecVideri quoto in toto. Non so nemmeno più che cosa ci sia rimasto, veramente, da difendere. Certamente abbiamo tanti oggetti materiali, belle costruzioni, ancora una parvenza di ricchezza, ma la cultura che li ha generati si fa via via più sottile e ripiega di fronte al mare di pura idiozia che ormai ha rotto gli argini. Mi fermo qua :)

      Elimina
    2. Videre Nec Videri20 agosto 2017 15:38

      @ MBLux,

      Sicuramente, come hai giustamente sottolineato tu, sembra ormai non vi sia molto da "difendere".

      Mi trovi d'accordo ed in disaccordo contemporaneamente.

      No tranquillo non sono caduto nel tranello tentatore della schizofrenia dissociativa :)))))

      E' che nel primo caso è evidente come si sia perso il "senso" dell'essere e di conseguenza la massa segua ciecamente l'indirizzo imposto.
      E voler "salvare" questi zombie trova oggettiva difficoltà nella mente di chi si sforza di rimanere sveglio .... o almeno ci prova.
      Dopotutto, ti confido, non mi sento nemmeno troppo di condannarli questi poveri Zombie, in quanto oramai sono talmente assuefatti alla "menzogna" che ne dipendono come un drogato dalla sua dose, sia che gliela dia lo spacciatore o lo stato sotto forma di metadone e quindi droga di stato, pertanto vuole e "cerca" solo quelle notizie che lo confortano e gli dicano che va tutto bene.
      La "verità" lo disturba, lo costringerebbe a ragionare, ma "lui" vuole solo andare a lavorare felice di pagare i suoi debiti assunti per cose di cui può fare a meno, vuole uscire il sabato per la pizza con amici di cui dubita della loro stessa amicizia ma della quale ipocritamente dipende per "essere", vuole ( senza farla troppo lunga ) La Bugia Par Excellence: Va tutto bene ! Continua a "muoverti e non rompere i coglioni. E si ... accetta anche le parole forti senza reagire in quanto in fondo ama "l'autorità" che manifesta se stessa.

      Ma nel secondo caso vale la pena di lottare/resistere per motivi alcuni ovvi altri forse meno, ma non per questo meno validi.

      Tra gli ovvi non ho difficoltà ad immaginare sia Te, che Me e "Molti" altri nel trovarli ogni mattina quando facciamo colazione e, come direbbe Ennio Doris, " E' tutto intorno a Te " .... non solo fisicamente ma anche culturalmente nella rappresentazione più alta del nucleo fondante di ogni Società degna di questo nome.

      E allora ne vale davvero la pena .....

      Tra i secondari, forse meno ovvi, c'è a mio avviso quel "Molti" che ho volutamente virgolettato.
      Non per fare il "prezioso" ma non vorrei approfondire adesso quel "Molti" con il rischio di essere frainteso, come già accennato in un commento precedente con SimoneP., ma sento di poter affermare che vi sia una "selezione naturale delle cose" nell'ovvio ed intrinseco evolversi dei Tempi.

      Un caro saluto
      VNV

      P.S.

      Non posso non approfittare per i doverosi complimenti per l'articolo come sempre eccellente ...... ma soprattutto di un tempismo perfetto.

      Posso osare nel dire che il Metronomo oscilla in fase? :)))))

      Elimina
  11. Usa, Trump ha licenziato il capo stratega Steve Bannon, voce dell'ultradestra - Corriere.it

    La Casa Bianca perde un altro peso massimo: a lasciare è il capo stratega Steve Bannon, l'uomo che ha guidato Donald Trump alla conquista della presidenza plasmandone il messaggio populista ma che negli ultimi mesi era rimasto intrappolato in una faida interna con altri elementi di spicco dell'amministrazione.
    ....


    https://www.google.it/amp/www.corriere.it/esteri/17_agosto_18/usa-trump-licenzia-capo-stratega-casa-bianca-steve-bannon-2839e6d8-8435-11e7-b6d5-ef8089a81d10_amp.html

    RispondiElimina
  12. Ragazzi, vi linko una notizia che definirei curiosa più che vera o falsa:

    http://www.repubblica.it/rclub/piaceri/2017/08/18/news/tutti_a_meditare_durante_l_eclissi-173302949/

    Premetto che l'articolo è inesatto in molte parti, ma la curiosità di cui parlavo prima sta in questo passo dell'articolo:

    "MEDITAZIONE COLLETTIVA (21/08/2017). Intanto sul web, tra esoterismo e new age,  sono già virali le istruzioni per la meditazione collettiva mondiale organizzata in occasione di questo spettacolare evento astronomico che secondo i suoi oragnizzatori dovrebbe aiutare a raggiungere una maggiore armonia interiore e nel pianeta. Si tratterebbe dell'effetto Maharishi (dal nome del fondatore del movimento), secondo il quale la meditazione collettiva influenza positivamente anche l’ambiente circostante, a patto che il gruppo in raccoglimento sia almeno equivalente all’uno per cento della popolazione di riferimento. Molto gettonata negli anni Novanta, la meditazione trascendentale sembra tornata alla moda a giudicare dal traffico sui social. La meditazione in Italia dovrebbe cominciare lunedì alle 20.11 in contemporanea con tutti gli altri paesi e dovrebbe durare una ventina di minuti. L'obiettivo è quello di coinvolgere almeno 144.000 persone e di sincronizzare tutti nello stesso istante."

    In particolare, ciò che ha attirato la mia attenzione è questo verso qui:

    "L'obiettivo è quello di coinvolgere almeno 144.000 persone e di sincronizzare tutti nello stesso istante."

    CENTOQUARANTAQUATTROMILA PERSONE... Vi ricorda nulla?!?!


    Apocalisse 14; 1-5

    1 Poi vidi, ed ecco l’Agnello che stava in piè sul monte Sion, e con lui erano centoquarantaquattromila persone che aveano il suo nome e il nome di suo Padre scritto sulle loro fronti.
    2 E udii una voce dal cielo come rumore di molte acque e come rumore di gran tuono; e la voce che udii era come il suono prodotto da arpisti che suonano le loro arpe.
    3 E cantavano un cantico nuovo davanti al trono e davanti alle quattro creature viventi ed agli anziani; e nessuno poteva imparare il cantico se non quei centoquarantaquattromila, i quali sono stati riscattati dalla terra.
    4 Essi son quelli che non si sono contaminati con donne, poiché son vergini. Essi son quelli che seguono l’Agnello dovunque vada. Essi sono stati riscattati di fra gli uomini per esser primizie a Dio ed all’Agnello.
    5 E nella bocca loro non è stata trovata menzogna: sono irreprensibili.


    Tuttavia conosco perfettamente il cosiddetto "Effetto Maharishi", anche perché lo insegno, e conosco tutti gli studi scientifici effettuati su di esso che ne confermano la straordinaria efficacia.
    Vi è però un'inesattezza nell'articolo, infatti quando dice che "la meditazione collettiva influenza positivamente anche l’ambiente circostante, a patto che il gruppo in raccoglimento sia almeno equivalente all’uno per cento della popolazione di riferimento" sbaglia poiché omette un piccolo ma fondamentale particolare.
    Infatti, il gruppo in raccoglimento deve essere almeno equivalente all’uno per cento SOTTO RADICE QUADRATA della popolazione di riferimento.

    Tuttavia, ho dato una rapida occhiata nei gruppi esoterici, spirituali, new age e non, sui social i quali sapendo del giusto calcolo dell'equazione dell'effetto Maharishi conferma di voler raggiungere un numero di partecipanti minimo di 144000, che per altro è un numero scelto indipendentemente dalle scritture contenute nel sacro libro dell'Apocalisse.

    ILNIENTE1989

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisogna allora contattare e sincronizzare 144.000 vergini

      Elimina
    2. @AldoMazzurco la cosa fa sorridere anche me.. XD !!! Però è curiosa...

      ILNIENTE1989

      Elimina
    3. Io sono vergine sagittario quindi posso fare la connessione! Scherzi a parte potrebbe essere il giorno del grande avvertimento come ho già detto perchè tutti guarderanno il cielo in america e la momentanea oscurità potrebbe mostrare la croce in cielo. So che non concorda con le indicazioni di Conchita ma la mia è solo una supposizione.
      Piuttosto ormai, dopo l'attentato in Spagna anche le autorità italiane danno per certo l'attentato in Italia e pertanto la strage in Vaticano è prossima.

      Elimina
    4. Prossimo è anche il grande terremoto, maremoto e eruzione in Italia come indicato da Luz de Maria che non si era sbagliata nei giorni scorsi sul terrorismo in Spagna.

      Elimina
    5. @AldoMazzurco secondo me si tratta di un evento astronomico che indica l'inizio della fine dei tempi...
      come hai detto tu, con le indicazioni di Garabandal non ci siamo per svariati motivi.
      Non credo accada qualcosa lunedì, ma se si verificasse la strage in Vaticano? o addirittura il terzo segreto di Fatima?!
      Alcuni mormorano che il terzo segreto di Fatima potrebbe avvenire nel giorno di un'eclissi (ma i più dicono che dovrebbe essere lunare, quindi quella del 21/08/2017 è da escludere) di Lunedì (e ci siamo) o venerdì.

      ILNIENTE1989

      Elimina
    6. @ILNiente1989 :)) così a naso... dubito che sia un numero scelto "indipendentemente dalle scritture". Lo avranno, anzi, probabilmente preso da lì. :))
      Non ho capito se pensi che sia frutto di un calcolo e quindi trovi strana la coincidenza del numero 144.000 con quanto riportato in Apocalisse.
      Ad ogni modo ne ho sentite parecchie, nel corso degli anni, di queste meditazioni di massa. Certamente il tormentone che si è creato attorno all'eclissi del 21 agosto ha fatto da catalizzatore anche per eventi di questo tipo. Speriamo quindi che si raggiunga questa "maggiore armonia interiore e nel pianeta", anche se credo che 144.000 poveri cristi non bastino a fermare il fiume in piena degli altri sei miliardi, novecentonovantanove milioni, ottocentocinquantaseimila che remano contro :D

      Elimina
    7. @MBLux da quanto mi è parso di capire dai social non è un numero scelto perché così è scritto nella Bibbia... indago meglio magari e ti dico.

      Comunque sia sottovaluti di molto l'effetto Maharishi, anche perché è la scienza a provarla in doppio cieco addirittura.

      Vari Istituti di ricerca, divulgatori, ricercatori e scienziati nel corso dei loro studi hanno più volte approfondito e verificato il cosiddetto “Effetto Mhaarishi”.

      Maharishi Mahesh Yogi era un mistico, filosofo e guru indiano laureato in fisica, ideatore della famosa e rinomata “meditazione trascendentale”.
      Lui sosteneva e dimostrò diverse volte che inducendo l’√1%  di una comunità nel cosiddetto “stato di coerenza” si ha, per riflesso, un’influenza positiva rilevabile statisticamente sugli indici sociologici, il che comporta: minori incidenti e malattie, minore criminalità, miglioramenti economici, ecc.

      Lo “stato di coerenza” è uno stato di coscienza che crea energia positiva capace di creare effetti miracolosi in chi lo pratica, nell’ambiente e nelle persone vicine a chi lo sta praticando.
      Oggi, grazie anche alla scienza, sappiamo che è possibile misurare le onde celebrali tramite l’elettroencefalogramma, e le onde cardiache per mezzo dell’elettrocardiogramma.
      Sfruttando queste apparecchiature e non solo, grazie all’istituto di neurocardiologia americano “HeartMath”, sappiamo che cuore e cervello sono in continuo contatto tra loro, poichè si è scoperto che il cuore ha un proprio cervello con 40000 neuroni in grado di elaborare dati e memorizzare: quando questa comunicazione cuore-mente  è a 0,10Hz si entra nello “stato di coerenza”.

      Ad oggi esistono anche apparecchiature in grado di misurare la “coerenza” di una o più persone e sono anche in commercio, io stesso ne possiedo uno.
      Con tale attrezzo di Biofeedback hai la possibilità di misurare scientificamente l'efficacia di qualsiasi cosa riguardi il corpo umano, dalla psiche alla salute, poiché addirittura si tratta di un esame scientifico di tipo "gold".

      Inoltre, Gregg Braden scienziato rinomato che ha lavorato per la NASA ed il Pentagono e Bruce Lipton rinomato biologo ed uno dei massimi esponenti dell'epigenetica hanno più volte confermato, studiato e dimostrato l'efficacia dell'effetto Maharishi con diversi risultati in ambito sociologico (ad esempio, a Los Angeles, la città USA con più malavita, si registrò una netta discesa della percentuale di crimini nel mese in cui i due scienziati adoperarono l'effetto Maharishi) ma anche in ambito atmosferico (il primo ministro australiano incaricò i due scienziati di provare, per mezzo dell'effetto Maharishi, a far piovere poiché erano in emergenza siccità e... indovina un po' cosa successe?! XD ).

      ILNIENTE1989

      Elimina
    8. Regis a mio parere dice solo scemenze e quindi non ci sarà nessuna eclissi di luna il giorno della strage.
      Il 21 è un numero per me significativo perchè è l'unica cosa che ricordo di tante parole di mia nonna in un sogno importante perchè era avvolta dalla luce del paradiso a un mese esatto dalla sua morte. E il 21 dicembre 2013 sono uscito vivo e quasi del tutto integro dalle ruote di un enorme camion. L'eclissi di sole dell'11 agosto 1999 nel mese del grande re del terrore di Nostradamus, fu memoriabile per me perchè dalla foto che feci mediante un filtro uscì da sole una figura che per chi crede è chiaramente una Madonna.

      Elimina
    9. @IlNiente89 c'è anche da dire che il numero 144.000 che compare nelle scritture è, come altri numerosissimi riferimenti presenti nella Bibbia, legato a dinamiche astronomiche. YMan è un appassionato di questa tematica e te lo saprà spiegare meglio di me. Nello specifico, 144.000 è legato al movimento precessionale.
      Per quello che riguarda l'"effetto Maharishi", personalmente ho sempre tenuto in gran conto il potere di una mente ed un cuore ben centrati su un obiettivo. Il potere della preghiera immagino sfrutti proprio questo fenomeno. Il Cristo stesso ne ha dato una dimostrazione magistrale ed ha affermato che chiunque avrebbe potuto fare quello che lui faceva con fede e purezza di cuore.

      «Se aveste fede quanto un granello di senape, potreste dire a questo gelso: “Sràdicati e vai a piantarti nel mare”, ed esso vi obbedirebbe»
      (Luca 17,6)

      “E Gesù disse loro… se avete fede quando un granello di senape, potrete dire a questo monte: spostati da qui a là, e si sposterà; e niente vi sarà impossibile”
      (Marco 17,20)

      "Perciò vi dico: Tutte le cose che domandate pregando, credete di riceverle e le otterrete"
      (Marco 11,24)

      La mia battuta finale era solo generata dalla diffidenza che mi fanno certe iniziative di stampo "new age" nate su internet e che spesso si traducono in una farsa che serve solo a mettere a posto la coscienza di certi "mistici da salotto", alla stregua dei gattini postati su twitter contro gli attentati in Spagna.
      Per il resto, sono d'accordo con te, e lungi da me il voler minimizzare certe "forze" spirituali", di cui il sommo Maestro, duemila anni fa, ci ha dato ampia dimostrazione. Poi ognuno è libero di pensarla come crede. Un abbraccio :)

      Elimina
    10. @MBLux sarei curioso di ricevere info a riguardo del numero 144000 legato al movimento precessionale.. spero che il buon YMan voglia beneficiarmi di tale cultura.. :-) !!!

      Tuttavia il discorso sull'effetto Maharishi è ben presente nei testi sacri antichi, soprattutto nel manoscritto di Isaia che fa parte dei Rotoli del Mar Morto, il quale spiega il giusto modo di pregare e di benedire.

      Se posso a riguardo t'invito a leggere "L'Effetto Isaia" di Gregg Braden.

      ILNIENTE1989

      Elimina
    11. Videre Nec Videri20 agosto 2017 23:00

      Qualcun'altro mette in guardia, a modo suo, su queste "meditazioni" legate a particolari eventi astronomici.

      Molto ma molto a "modo suo" :)))

      http://sebirblu.blogspot.it/2017/08/messaggio-divino-delleclisse-e-pericolo.html

      Elimina
    12. @Anonimo19 agosto 2017 00:45

      "la meditazione collettiva influenza positivamente anche l’ambiente circostante, a patto che il gruppo in raccoglimento sia almeno equivalente all’uno per cento della popolazione di riferimento"

      Ah sì? Quindi un gruppo di 'mezze seghe' che a comando medita (ma su che?) é in grado di far muovere le montagne.
      I Coglionazzi hanno una pur pallida idea della differenza tra il potere immaginativo ed il fantasticare e sopratutto sanno a quale lunga, cosante e ferrea disciplina si deve assoggettare la mente per ottenere il primo dei due?
      Io dico dino, quindi che vadano a cag.....!!

      Elimina
    13. @luigiza io sono un professore di Università ed insegno fisica quantistica con risvolti nell'ambito della salute psico-fisica ed energetica in Svizzera.
      L'"effetto Maharishi" lo insegno come insegno lo stato di "coerenza".
      Sono due elementi che se non fossero stati sottoposti al metodo scientifico non potevo insegnarli.
      Parliamo di scienza non di cose astratte, e trovi anche in internet scienziati di tutto il mondo che ne parlano, che documentano e che dimostrano in modo scientifico ed analitico.
      Purtroppo queste son cose che in Italia non s'insegnano ancora, eppure al Cern di Ginevra non fanno altro che studiarle ogni singolo istante... vabbè...
      Tuttavia non basta la semplice meditazione di gruppo per accedere all'effetto Maharishi, infatti senza entrare in "coerenza" è del tutto inutile.
      Che la maggior parte dei partecipanti alla meditazione di gruppo non sappiano nemmeno cosa siano l'effetto Maharishi e la coerenza lo credo anch'io...
      Comunque più che altro il mio discorso era incentrato sul numero 144000, non sulla meditazione o sull'evoluzione della scienza.

      ILNIENTE1989

      Elimina
  13. L'Isis su Telegram: dopo Spagna e Russia, ora tocca all'Italia - Tgcom24
    http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/l-isis-su-telegram-dopo-spagna-e-russia-ora-tocca-all-italia_3089897-201702a.shtml

    RispondiElimina
  14. Il super vulcano di Yellowstone, nuova sfida per la NASA

    Ci sono rischi, ma è necessario fare qualcosa perché, come afferma lo stesso Wilcox, “il super vulcano rappresenta una minaccia più grave di un asteroide”. Periodo di duro lavoro per la NASA, che in questi giorni sta facendo i conti con l’asteroide più grande mai monitorato.

    https://focustech.it/nasa-piano-demergenza-contro-super-vulcano-pericoloso-come-un-asteroide-147560

    RispondiElimina
  15. http://www.maurizioblondet.it/rita-katz-minaccia-litalia/
    Intanto ora rischiamo grosso, sono arrivate minacce serie da parte dell'isis, tramite il sito di Rita katz, agente israeliano che ha sempre postato le dichiarazioni da parte dei terroristi giusto 3,5 secondi dopo gli attentati. (chi ha orecchie per intendere...)

    RispondiElimina
  16. Riguardo il numero di 144000 trovo alquanto difficile che non sia stato preso in riferimento alla bibbia e se lo negano, penso il motivio sia proprio per una pratica occultistica.
    alcuni dei significati del numero:
    144000 deriva dal quadrato delle 12 tribu di israele moltiplicato per mille (ad indicare la moltitudine). in simbolismo cristiano il quadrato deriverebbe dai 12 patriarchi moltiplicato per i 12 apostoli.
    In termini apocalittici ci sono differenti interpretazioni, per gli Ebrei naturalmente è un numero preciso che indica gli ebrei giusti che saranno rapiti prima della fine. Per i cristiani esistono due intepretazioni, il primo e che il numero sia simbolico ad indicare un'enormita di persone, la seconda con cui mi vedo più in linea sono i santi che durante i duemila anni (mille e non più mille) sono stati scelti, benedetti e diverranno le guide e i capi di tutte le nazioni sotto la guida di Gesù.
    In ogni caso il 12 elevato a potenza è un numero cabalistico di perfezione, ed è assolutamente improbabile sia stato preso a caso, anzi proprio per questo potrebbe, la meditazione cui si è invitati durante l'eclisse (oscuramento della luce), essere un gigantesco rito occultistico di possessione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @TianosHellgate a quanto pare non tutti hanno preso il 144000 in riferimento alla religione, basta uno sguardo sui social nei gruppi che fomentano questa meditazione.. ne fanno una questione scientifica, una sorta di massa critica, anche se non riesco a capirne i riferimenti.
      Tuttavia non si tratta dell'effetto Maharishi del quale parlavo prima, poiché se consideriamo che sulla Terra siamo circa 7MILIARDI e ne calcoliamo l’√1% (equazione di Maharishi) si evince che servirebbero 8400/8500 persone in "coerenza" circa per servirsene.

      Nell'antichità l'eclisse è considerata portatrice di sventure.
      Questa eclisse ha valenza biblica anche grazie ai riferimenti di Apocalisse 12, e secondo il mio modestissimo parere si tratta di un evento astronomico che indica l'inizio della fine dei tempi: in sostanza, secondo me dopo questa eclissi possiamo aspettarci il compiersi delle profezie.

      Comunque sia dovremmo smetterla di etichettare come "strambo" o peggio ancora "satanico" tutto quel che è diverso dai riti cattolici ai quali siamo abituati, meditazione compresa.
      Alle volte mi sembra un'inutile caccia alle streghe...
      Conosco molti praticanti di meditazione (anche cristiani credenti e/o praticanti), sono andato in Tibet, ho conosciuto vecchi saggi, conosco persone spiritualmente "sopra le righe" in ogni senso,... ma nonostante io sia un cristiano convinto non ho affatto disprezzo per queste persone poiché buone di cuore e che non farebbero mai male nemmeno ad una mosca, anzi molte sono anche seriamente impegnate nel sociale.

      Una volta, un uomo che se ne intende mi disse che ogni azione spirituale può essere positiva o negativa: la differenza la fa l'intento, poiché con l'intento si può decidere se adoperare l'energie che vengono dall'alto (quelle di Dio per intenderci) o quelle che vengono dal basso (quelle sataniche).
      Quindi questo significa che una meditazione può essere positiva o negativa e che anche una meditazione di gruppo non deve per forza essere un "gigantesco rito occultistico di possessione" a priori.
      Come se non bastasse l'effetto Maharishi e lo stato di "coerenza" confermano addirittura scientificamente tutto questo.

      Se si legge il libro di Isaia (testo sacro apocrifo facente parte dei famosi Rotoli del Mar Morto) viene spiegato il giusto modo di pregare.
      Questo giusto modo di pregare ti posso assicurare che si avvicina più ad una meditazione zen che ad una comune preghiera cristiana (forse è per questo che è considerato un testo apocrifo).
      Infatti, noi cristiani la maggior parte delle volte siamo abituati a pregare come se stessimo scrivendo una lettera a Babbo Natale: voglio la guarigione per tizio, voglio la forza per affrontare questo periodo, voglio giustizia per Caio,...
      In sostanza l'unica cosa buona che facciamo quando preghiamo è rendere grazie e glorificare.
      Forse, se ci pensi per un attimo ti accorgi di quanto è assurdo.
      Senza dimenticare che la Bibbia che tutti noi abbiamo nelle nostre case è stata riveduta e manomessa più volte nel corso della storia.

      Tuttavia, credo che in quel momento tutti noi saremo giudicati dalle opere e non dalla fede che abbiamo.. mi risulta logicamente e moralmente difficile credere che una persona, nonostante sia pura di cuore e che magari ha seguito inconsciamente le leggi morali del Padre, solo perché non creda sia estromessa dal regno di Dio.

      ILNIENTE1989

      Elimina
    2. @Tianos,
      Vedi, io che sono più terra-terra, penso invece alle 12 ore che scandiscono lo scorrere naturale del giorno e soprattutto quello della notte, sequenziate dal movimento eterno delle 12 costellazioni. Così ogni giorno, così ogni notte, per i 12 mesi dell'anno terrestre. Mentre l'Eterno giuoca coi suoi tempi equinoziali, composti dalle 12 costellazioni con un movimento di un grado ogni 72 anni, due gradi ogni 144 anni e 30 gradi per un'intera costellazione (2160 anni).
      So che forse ti sembrerà strano, eppure sono sicuro che entrambi stiamo dicendo la stessa cosa usando termini appartenenti a "supporti d'informazione complementari"
      Ciao
      YMan

      Elimina
    3. ym sono d'accordo con te.
      Per il resto cercate di non dare per scontato cosa passi per la testa delle altre persone^^. Io sarò cattolico(che vorrei ricordare per prima cosa significa universale), ma lo sono diventato dopo un bel periodo di ateismo, studi approfonditi di nde, occultismo, danni causati dall'occultismo e da letteratura seicentesca du oltretomba et simila.
      tanto per intenderci. se nelle porfezie e detto che due terzi del pianeta moriranno allora circa 2-2,5 miliardi di esseri umani sopravvivranno...impossibile siano tutti cristiani, anche perchè di pecore nere ce ne sono unbel po'. se ho fatto riferimento al numero 144000 e ho detto che a parer mio non è un caso è perchè nei circoli occultistici certe cose non vengono fatte a caso.
      funziona tale approccio, oppure no? chi lo sa, ma posso assicurare che qualcuno ci crede e anche parecchio.

      Riguardo certe speculazioni sulla bibbia, vorrei ricordare che si può dire tutto e il contrario di tutto: come ad esempio che la vecchia traduzione della bibbia è fedele a quella etiopica che non ha ricevuto alcuna rivisitazione dal 500 a oggi.

      Poi preciso ancora io mi mantengo di mente aperrta, non sono certo io piccolo essere multicellulare che deve difendere alcun che

      Elimina
    4. Tianos,
      Non ho mai messo in dubbio l'onestà intellettuale di nessuno: ho solo espresso un parere tecnico che al meno avvertito potrebbe sembrare lontano anni luce dalle spiegazioni cabalistiche che avevi dato tu riguardo la cifra 144.
      Comunque, se ti è parso che l'abbia fatto, me ne scuso.
      Dopotutto, alla fine, mi pare che siamo d'accordo
      ;-)
      YMan

      Elimina
    5. @Il Niente del 21 agosto 2017 14:13

      Questo giusto modo di pregare ti posso assicurare che si avvicina più ad una meditazione zen...

      Assolutamene corretto

      .... che ad una comune preghiera cristiana

      Falso perchè la vera preghiera cristiana cioè l'azione di un individuo che cerca di unificarsi alla figura del Cristo, NON è vuoto muover di labbra ma esercizio mentale meglio se fatto giornalmente ad ore fisse, costantemente e ripetutamente come per esempio lo é il Santo Rosario che é semplicemnete una tecnica, tra le tante possibili, mirante a fissare la mente impedendole di vagare da un pensiero all'altro senza scopo.
      I Padri in Occidente hanno proposto questa di tecnica: proiezione mentale di una entità benevola e misericordiosa a cui il fedele é invitato ad abbandonarsi totalmente ed ad appellarsi. In una parola: pregare.

      In altre epoche storiche e/o ad altre latitudini troviamo altre tecniche altrettanto efficaci se correttamente praticate. Ma sono solo tecniche che non acquisisci certamente in una seduta magari dopo essere uscito dal bar Sport per rientarci subito dopo.
      Occorre intelletto, volontà, disciplina e fede ma quella di Paolo di Tarso che affermava ai suoi uditori:
      E' necessario che crediate alle mie parole affinchè poi possiate capire (se metterete in pratica gli insegnamenti che vi darò)

      Non la fede degli Asdrubali e Pampuri chiassà perchè detti Pontefici. Ma quali ponti questi somari patentati costruiscono e verso che cosa?

      P.S. la parte tra parentesi nella affermazione di Paolo l'ho aggiunta io, lui non la pronunciò perchè per il suo uditorio erano scontate.

      Elimina
    6. @luigiza forse non sono stato abbastanza chiaro, ma con l'espressione "comune preghiera cristiana" intendevo, come ho spiegato nel mio precedente commento, la preghiera simile alla letterina a Babbo Natale.
      Per il resto concordo e sottoscrivo con te.

      ILNIENTE1989

      Elimina
  17. Bene Luigiza, la meditazione richiede anni di esercizio, richiede una comunione anzitutto fisica prima che mentale. Chiedete alle suore, chiedete a chi vede. Mi ha colpito il datore di lavoro di uno dei giovani uccisi a Barcellona. Non sapeva come esaltarne le doti, alla fine ha sbottato: "Era un gran smanettone!". "Vida de pollos" come disse il generale de Santa Ana. ma non si può dire, è politicamente scorretto. Anche se gli smanettoni che meditano mi sembrano i gorilla che discettano del libero e del servo arbitrio.

    Seneca

    RispondiElimina
  18. Ancora complimenti per il Blog, un grande lavoro. Desidero ringraziate tutte le persone che contribuiscono con i commenti, che completano e danno preziose idee di approfondimento. Bellissimo L'ultimo Post di NIENTE 1989 sono completamente d'accordo, per un incredibile coincidenza stasera ho passato 2 h a ricercare un link dove 4 anni fà avevo letto un interessante articolo circa la Meditazione e l'estasi mistica dove l'autrice citava un antica Chiesetta o Abazia mi pare a Reggio Emilia o Cesena dove un Prete o Frate aveva costruito una cripta con camera di deprivazione sensoriale. Avrei tanto voluto visitarla ma purtroppo non ricordando il nome del Frate Irnerio ? non sono riuscito a ritrovare il sito. I monaci e molti religiosi del passato praticavano regolarmente preghiera , digiuni e pratiche che portavano a raggiungere L'estasi. Bobfox

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Bobfox ti ringrazio per i complimenti, troppo buono.. :-) !!!
      Io credo che le coincidenze non esistono.. se sei stato due ore a ricercare un post sulle estasi mistiche ed hai letto il mio post è perché sei in risonanza con l'argomento.
      Non conosco la storia di questa Chiesa/Abazia, però posso dirti che secondo molti esperti le stesse visioni bibliche sono frutto di estasi mistiche...
      Oggi le chiamano OOBE, meglio conosciute come "viaggi astrali" e le tecniche per imparare a farli sono su molti libri ed anche in internet ormai.
      Pensa che nel "Libro tibetano dei morti" vengono descritti rituali utili al distacco dal corpo fisico che duravano interi giorni.. oggi, grazie alle semplificazioni dell'esperienza, ma anche con l'evolversi della scienza, sono ridotte a pochi semplici step da eseguire in poco tempo, ma quotidianamente.

      ILNIENTE1989

      Elimina
    2. @ILNIENTE1989
      Grazie ancora e scusate L'off Topic Incredibilmente stasera ho trovato l' articolo che cercavo circa le meditazioni.
      Comune Galeata Chiesa S. Ellero www.lorecalle.it
      Ho letto molti libri circa meditazioni,sogni lucidi e sostanze eteogene sono materie complesse ma le potenzialita' del cervello sono immense e tramite alcune tecniche e' possibile superare i limiti della realta' ordinaria. L' estasi e' un esperienza meravigliosa. Bobfox

      Elimina
  19. E un'altra eclissi è passata...
    E un'altra arriverà...
    Così va il mondo.
    Notte
    YMan

    RispondiElimina
  20. Crisi Corea del Nord: la Russia scende in campo e minaccia militarmente gli USA - scenari economico-politici

    https://www.investireoggi.it/economia/crisi-corea-del-nord-la-russia-scende-campo-minaccia-militarmente-gli-usa-scenari-economico-politici/

    Sarebbe ora che la finissero! Sembrano scaramucce tra bambini...

    RispondiElimina
  21. Corea del Nord lancia un missile che sorvola il Giappone. Seul: "Ordigno intercontinentale"

    Il razzo dalle potenzialità belliche per ora non identificate ha fatto scattare i sistemi di allerta. E' passato oltre i confini settentrionali nipponici intorno alle 5,57 locali. Si è poi rotto in tre parti finendo al largo dell'isola di Hokkaido, nelle acque territoriali di Tokyo. in base alle regole internazionali il lancio configurerebbe formalmente un atto di guerra di Pyongyang contro il popolo giapponese. Secondo la Corea del Sud l ha percorso 2700 Km ad un'altezza di 550 chilometri: "Caratteristiche di un vettore a lunghissima gittata"

    http://www.repubblica.it/esteri/2017/08/28/news/corea_del_nord_allarme_in_giappone_per_un_missile_di_pyongyang-174093203/

    RispondiElimina
  22. Che voi sappiate ci sono profezie che parlano della corea del nord?
    Luis

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Luis

      Sì ci sono 'visioni' di gente come i remote viewers del maggiore Ed Dames.
      Hanno pre-visto con largo anticipo la Gran Fiammata in Corea, terzo segno dei quattro che precederanno l'Apocalisse (non quella di Giovanni).
      Guarda questo video per esempio:
      NORTH KOREA: Nuclear War Before The Killshot

      (Nota: per l'Ed Dames ed il suo gruppo la devestazione verrà dal Sole dal quale uscirà un colpo (shot) che uccide (kill). Non dice se la causa prima sarà il Sole stesso o qualche cosa a lui esterno.)

      Ma se ti va guarde le sue intervioste sempre su youTube, a mio parere ne vale la pena.

      Elimina
    2. Devo ammettere che l'idea di un'implicazione del sole nei tre giorni di buio mi ha sempre stuzzicato. Mi immagino il sole ricoperto di macchie solari: l'occhio umano vedrebbe il sole "come oscurato", per dirla come l'Apocalisse "come in un sacco di crine". L'immagine parla da sola.
      Un sole siffatto, potrebbe sparare nello spazio (killshot) in direzione della terra flares (killshot) capaci di disattivare ogni sistema elettrico (ecco perché c'è bisogno di candele, benedette o meno…), ma pure avere effetti devastanti sulle DNA delle forme di vita che restassero “allo scoperto” (ecco perché non bisogna uscire o almeno trovare un riparo.
      Una teoria da non sottovalutare, in cui il sole, Dio unico dell'antichità, potrebbe fare tutto da solo per """punire""" l'umanità...
      YMan

      Elimina
  23. Messaggi di Anguera
    2540
    Il fuoco brucerà la luce e ci sarà una grande esplosione. Pregate per essere vincitori. Una grande tragedia accadrà in Corea. Gli uomini si distruggono con le proprie mani.
    Ascoltate i miei appelli. Non voglio forzarvi, ma ascoltate con amore ciò che vi dico. Il leader di una grande nazione soffrirà un attentato. Il pericolo di una terza guerra diventa reale.

    3.104 – 03/01/2009

    La morte uscirà dal nord e arriverà al sud (Corea del Nord e Corea del Sud). Questo sarà un tempo di dolore per i miei poveri figli.


    3.451 – 13 marzo 2011

    Il terrore arriverà alla Corea del Nord e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Verranno giorni difficili per l’India e il Pakistan. Pregate.

    Seneca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'assassino di Trump è descritto da Irlmaier come basso di statura e pertanto potrebbe essere un sicario koreano come per l'omicidio del fratellastro del dittatore.

      Elimina
    2. @Aldo Mazzurco30 agosto 2017 22:55

      L'assassino di Trump è descritto da Irlmaier..

      Forse sbaglio ma mi par di ricordare che l'Irlmaier parlasse di omicidi di tre uomini politici di spicco senza però precisarne i nomi.
      Del resto ormai credo sia improbabile che il Trump possa venire assassinato dal momento che è stato degradato da clown a puppet con per di più ben tre badanti che lo tengono d'occhio.
      Sono i rappresentanti delle tre Armi: Marina-Kelly, Mattis-Esercito, McMaster-Aviazione(?).
      Dell'appartenenza di quest'ultimo non ne sono sicuro. Lo deduco dal colore della divisa che porta. Wikipedia non mi è stata di aiuto, forse sono io che non ci ho capito niente leggendone la carriera.

      Elimina
    3. Irlmaier disse che ha visto un uomo grosso cadere pugnalato e Trump è grosso di corporatura.

      Elimina
  24. Un'eventuale guerra in Corea potrebbe essere l'innesco per l'avverarsi di tanti altri eventi descritti dalle profezie, che accadrebbero uno conseguente all' altro... in ordine cronologico: crisi finanziaria - crisi economica - sommosse popolari - guerre civili e quindi 3° guerra mondiale con l' invasione dell' Europa da parte della Russia. In quanto tempo tutto questo potrebbe svolgersi è difficile da determinare...forse una decina d'anni.

    Matteo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le profezie ignorano del tutto la Korea come innesco eccetto Villegas ma la sua profezia è di quest'anno.

      Elimina
    2. Ciao Aldo, non dico che la guerra in Corea possa essere l' inizio della 3° guerra mondiale, ma che possa mettere in moto una serie di eventi che alla lunga (diciamo 5/10 anni) possano sfociare nella 3° guerra mondiale, che come predisse Irlmaier dovrà incominciare per qualcosa che accadrà nei Balcani, probabilmente in un Europa messa in crisi da sommosse popolari e guerre civili provocate dalla prossima crisi economica.

      Elimina
    3. La guerra scoppierà tra qualche mese subito dopo la strage in Vaticano del nuovo 11 settembre.

      Elimina
    4. Scintille Washington-Mosca, Trump chiude consolato russo


      http://www.adnkronos.com/fatti/esteri/2017/08/31/trump-ordina-chiusura-consolato-russo_w296vjOwtqNLO1ZCpVskaI.html

      Elimina
  25. i militari nord coreani lanciano missili per fare prove ,il loro obbietivo è riuscire nel arrivare sulle coste americane poi smettono ,le loro bombe non sono a fusione che fa il fungo ,ma penetra sul terreno spacca e separa la crosta terresta ,vedi blog vettefatate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://it.blastingnews.com/curiosita/2017/08/come-sopravvivere-in-caso-di-un-attacco-nucleare-001919247.html?sbdht=_Vd25yBlwn5Y4AW0DEgesyEC6TZRwMymPKVHJG1a5Rs8drE75182yjKZMcYmKtoAf0_

      Elimina
  26. Non serve fare funghi o penetrare il terreno, basterebbe un unica esplosione ad alta quota "EMP" per spegnere la luce a tutto il nordamerica, gli americani lo sanno e lo temono.
    Basta fare una ricerca su Google su questo, le simulazioni mostrano che in assenza di energia fino al 90% degli americani potrebbe perire nel giro di un anno (fame, sete malattie) non ci sono piu le competenze del passato per vivere senza energia elettrica, si salverebbero solo una parte di quelli che vivono in aree rurali.
    Comunque a parte questo un uragano ha devastato il loro suolo e fatto danni incalcolabili, una tempesta tropicale sta facendo danni in Messico e cosa peggiore l'uragano Irma è in arrivo (http://www.nhc.noaa.gov) e secondo le proiezioni potrebbe colpire la Florida ma anche ritornare sul Texas o addirittura (ipotesi estrema)unirsi a Harvey (Harvey declassato al momento a tempesta tropicale ma ancora "vivo") - mi veiene da pensare da qualcosa letto nel passato, tipo guerra in Europa (invasione russa) e Stati uniti che non intervengono perchè alle prese con catastrofi naturali, ricordo male ? Era Irlmaier o Nostradamus o chi ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le profezie del veggente Waldviertel

      http://ducadeitempi.blogspot.it/2014/04/le-profezie-del-veggente-di-waldviertel.html

      Elimina
  27. Corea del Nord effettua test bomba a idrogeno. Sisma 6.3. Potenza 5 volte Nagasaki

    http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2017/09/03/corea-nord-sisma-6.3forse-test-atomico_718bba21-5b89-42a3-a1a6-48c3528a382c.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccoci all'acqua.....anzi fuoco!!!

      Martino

      Elimina
    2. e gli americani che dicevano che dal satellite vedevano che non c'era un altro test in arrivo

      Elimina
  28. E' evidente dagli eventi recenti che in qualche misura la Corea del Nord avra' un ruolo nella storia nel bene o nel male. Perche' nessuna profezia ne ha mai parlato? I casi sono due: o tutto finira' in una bolla di sapone e non ci sara' alcuna guerra, o le profezie, da Nostradamus a Irlmaier, sono tutte false. Che ne pensate?
    dukefleed

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le profezie del Ragno Nero e quelle di Papà Giovanni XXIII, per esempio, parlano di un "lampo ad oriente". Lascio a MBLux il piacere di estrarre le frasi esatte. Avrò un po' più di tempo nel fine settimana, ma se riesco per il Ragno Nero le inserisco qui nel pomeriggio.
      YMan

      Elimina
    2. E' molto strano pero' che i profeti piu' "celebri" non ne accennino. Mi riferisco a Nostradamus e a Irlmaier in particolare.
      dukefleed

      Elimina
    3. Luz de Maria ne parla...

      Martino

      Elimina
    4. la korea del nord si limiterà ad assassinare Trump con qualche suo sicario e irlmaier ne parla perchè dice che il sicario è basso di statura

      Elimina
    5. Mi sembra uno scenario un po' fantasioso ... dal punto di vista nordcoreano non e' Trump il nemico, ma gli USA, qualsiasi presidente sia in carica. Bassa statura e' un po' generica come descrizione ... avesse detto occhi a mandorla forse :)
      dukefleed

      Elimina
    6. e se si prefigurasse il false flag? Trump viene assassinato da un nord coreano, l'america non attacca, non ne ha nessun interesse, anche per la questione "supernotes" che vengono appunto presumibilmente ancora stampate a piongyang col benepalcido americano naturalmente. Il deep state americano si toglie un sasso dalla scarpa,, le supernotes sono più al sicuro di prima, ogni organo internazionale è costeretto a denunciare la corea del nord, russia e cina devono isolarsi ancor di più abbandonando la corea.
      rumori di guerra ad est...ma nulla di fatto, poi il casinonei balcani.

      Elimina
    7. l'omicidio del fratellastro all'estero e l'uccisione dello zio dimostrano che il giovane dittatore è un assassino che colpisce alle spalle il suo avversario

      Elimina
    8. sempre secondo narrativa occidentale: del resto prima di quegli "omicidi" kim aveva fatto una strage (inesistente) tra i suoi subalterni e parenti.
      una piccola lista delle balle che da un decennio a questa parte troviamo anche su famosi giornali britannici e americani.
      https://internazionalismoinpillole.blogspot.it/2016/11/tutte-le-bufale-sulla-corea-del-nord.html

      Elimina
    9. Propendo per il false flag.
      Sono almeno due secoli (ma tecniche simili, anche se più rozze venivano usate anche prima) che le guerre vengono iniziate da chi vuole essere aggredito.
      Alcune nazioni (una in particolare) sono specializzate in questo... non mi sbilancio oltre.

      Vedremo.

      Simone P.

      Elimina
  29. Intanto, dopo Harvey, l'uragano Irma si sta avvicinando alle isole e alle coste degli Stati Uniti...

    -V.

    RispondiElimina
  30. Il sole è inquieto... prove generali per il "killshot" ??

    http://www.ansa.it/canale_scienza_tecnica/notizie/spazio_astronomia/2017/09/06/dal-sole-uneruzione-da-record-la-piu-intensa-degli-ultimi-11-anni-_67aa2b95-5b3c-428f-86a0-dcac23b605a9.html

    Matteo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oltretutto in questo periodo del suo ciclo undecennale il sole dovrebbe piuttosto tendere alla quiete, invece...
      Tuttavia, anche se gli studiosi sono abbastanza sorpresi, occorre mettere tutto nell'ordine delle cose :
      https://www.attivitasolare.com/carrington-ai-giorni-nostri/a cosa succederà la volta che non ci prenderà di striscio ?
      Da seguire...
      YMan

      Elimina
    2. secondo alcuni quando le tempeste solari sono cosi forti possono anche influire a livello sismico (io ci credo) space_weather stanotte ha parlato di tempesta G4, poco fa ho scritto a una amica che quando le tempeste solari sono cosi forti possono causare terremoti, dopo 10 minuti terremoto 8.1 in Messico (8.2 secondo USGS) al momento in cui scrivo previti tsunami di 3 metri anche verso Ecuador fonte: http://ptwc.weather.gov/ptwc/text.php?id=hawaii.TIBHWX.2017.09.08.0502 (era Luz de Maria che diceva qualcosa sull'Ecuador che soffrirà ?)
      Mi sa che ne vedremo delle belle questo mese e il prossimo anche in virtu dell'opposizione Urano-Giove (ultima nel 2003)

      Elimina
  31. Videre Nec Videri8 settembre 2017 11:59

    Da prendere con le "pinze" anzi moooolto con le "pinze" ...... certo è che non si può non considerare come ultimamente si "balla" parecchio su questo nostro piccolo sasso che gira placido intorno al suo sole ......

    Remis Velisque !!

    Link: http://www.segnidalcielo.it/catastrofe-planetaria-qualcosa-di-grosso-si-sta-avvicinando-potenti-uragani-e-terremoti-stanno-colpendo-la-terra/

    RispondiElimina
  32. "Il Papa si allontanerà dal Vaticano per viaggi e arriverà in America, intanto l’umanità soccomberà."
    La scritta "CATACLISMA" potrebbe riferirsi all' uragano Irma... la pallina nera disegnata da Parravicini ha un cerchietto bianco al centro, sembra l' occhio del ciclone.
    Matteo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si avvicina il nuovo 11 settembre.

      Elimina
    2. @Matteo ero venuto qui adesso per scrivere esattamente l'interpretazione che hai espresso tu sul disegno e la didascalia di Parravicini... mi sa che ci siamo!!!

      ILNIENTE1989

      Elimina
    3. @Matteo&IlNiente è vero che la psicografia di Parravicini è piuttosto generica, ma la vaga somiglianza del disegno con Papa Francesco e la caratteristica papalina associata ormai a questo papa, che la indossa così spesso, mi fanno pensare che il disegno sia davvero collegato a questi eventi.
      Il "Cataclisma" in alto a destra potrebbe davvero essere il ciclone: un marker temporale del veggente ad indicare che, durante il viaggio del pontefice in Colombia, ci sarà anche questo evento per meglio identificare il quadro profetico. Ho pensato anche che il papa decapitato potrebbe essere una figura simbolica: durante il suo Viaggio Apostolico ha dichiarato che la Chiesa deve "tagliare il ramo secco della pedofilia". Che sia un taglio simbolico quello raffigurato?
      "Intanto l'umanità soccomberà". E qui potrebbe entrare in gioco la questione coreana ed il terzo conflitto mondiale.
      Solo voli pindarici interpretativi :) Magari qualche spunto per riflettere.

      Elimina
  33. A Philadelphia ci sono delle misteriose piastrelle apocalittiche che da trent'anni appaiono nell'asfalto.

    http://www.lastampa.it/2017/09/10/societa/viaggi/mondo/a-philadelphia-ci-sono-delle-misteriose-piastrelle-apocalittiche-che-da-trentanni-appaiono-nellasfalto-ZeLU79N6om8ltK2jHchFPJ/pagina.html

    RispondiElimina
  34. strano sempre più spesso in giro per il modno il mare si ritira anche di 150 metri. sopratutto in america. è successo in brasile, in peru e qualche giorno fa alle bahamas.

    RispondiElimina
  35. ATTENZIONE!
    Madonna di Trevignano

    Messaggio del 9 settembre 2017
    Amati figli miei, grazie per le vostre preghiere, per l'affidamento completo e per il vostro Si di ogni giorno. Miei tesori, pregate, pregate, pregate tanto, stanno tendando di togliervi il pane della vita, il cibo prezioso per il vostro spirito e quindi l'eucarestia. Presto, la COREA verrà attaccata, pregate per gli STATI UNITI, ci sarà molta sofferenza. Ora vi lascio la pace nei vostri cuori e vi dò la mia materna benedizione nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' ormai scontato a tutti che avendo la Korea sfidato ripetutamente gli Stati uniti verrà attacata. Non dice quindi nulla di nuovo su questo. Sono perplesso sull'eucarestia perchè il riferimento sembra essere al presunto progetto della messa ecumenica dove secondo i tradizionalisti cambiando la formula della consacrazione del pane e del vino la transustanziazione non avverrà più. Beh esiste un modo per verificarla, supposto che esista davvero?

      Elimina
    2. @Aldo non lo vedo così scontato, anzi, vi invito ad appuntarvi la profezia in modo che se dovesse tutto concludersi con un nulla di fatto, come spesso è successo, almeno potremmo farci qualche domanda sulla bontà della fonte.
      Attenzione, non dico che per certo non accadrà, gli eventi davvero sembrano profilarsi verso uno scontro diretto, ma dico solo che "darlo per scontato" significa dare per scontato il terzo conflitto mondiale. Io credo davvero che se la miccia coreana dovesse accendersi una catena geopolitica estremamente complessa di cause ed effetti si innescherebbe dando il via ad una delle più cruente guerre che l'umanità abbia mai sperimentato. Per questo dico che "non è scontato". Nessuno, credo, davvero nessuno, vuole questo. Fanno i teatrini, la guerra finanziaria delle valute, le scaramucce commerciali e mostrano i muscoli armandosi fino ai denti, spostando truppe e facendo esercitazioni, ma spero davvero che nessuno prema il grilletto per primo.

      Elimina
    3. Un matto lancia un missile a settimana sui cieli del Giappone, fa scoppiare bombe nucleari sempre più potenti causando un terremoto, mostrando alla popolazione dei video in cui l'america brucia e gli americani resteranno a guardare? Ha bombardato la Siria senza prevviso con decine di bombe per un semplice attacco chimico sulla propria popolazione!
      L'uragano ha solo rimandato l'attacco che è inevitabile. Certo la guerra con la Korea non comporta automaticamente una estensione del conflitto ma sappiamo dalle profezie che Trump verrà assassinato probabilmente da un sicario koreano e sarà questo a scatenare la terza guerra mondiale.

      Elimina
    4. Avete sentito che vogliono uccidere Kim?! Vi ricordate della profezia che dice che verrà assassinato uno ad Oriente ed uno ad Occidente e voi li identificaste rispettivamente col coreano e con l'americano?! Trovate la notizia sul televideo di oggi!!! Se non ci riescono vogliono almeno decapitare i grandi quadri militari coreani! Non resta più ancora molto tempo, in ogni caso!

      Elimina
    5. Tranquilla sarà Kim a uccidere tutti con i suoi fedeli sicari a spasso per il mondo.

      Elimina
    6. Videre Nec Videri13 settembre 2017 18:49

      " Avete sentito che vogliono uccidere Kim?! "

      Notizia al limite del ridicolo.

      Se volevano farlo fuori non lo annunciavano certo a mezzo stampa.

      E chi dovrebbe farlo, la task force Sud Coreana?
      Le loro capacità strategico-militari sono tali che non riuscirebbero a difendere se stessi senza l'ombrello americano, figurati se sono capaci di "un sistema complesso" come quello che serve per eliminare un obiettivo alfa.

      Inoltre cicciobello è talmente utile come catalizzatore di attenzione, che eliminarlo equivarrebbe a scoperchiare problemi tali,a livello economico, per cui il gioco non varrebbe la candela.

      Inoltre in Nord Corea esiste una "polizza assicurativa" sui "cari leader" vecchia di anni, che in caso di eliminazione degli stessi per mano straniera, riverserebbe sull'incauto vicino una risposta automatica tale che a Seul rimarrebbero in piedi,forse, due o tre case.

      Se e sottolineo SE davvero a Seul hanno messo in piedi una task force con un tale obiettivo, la ragione non può che essere "politica", ovvero fare ulteriore pressione sul ragazzotto sovrappeso.

      Al massimo quando si riuniranno lo faranno per una partita a Burraco .......

      Remis Velisque !!

      Elimina
    7. Infatti hanno detto che era un'opzione in corso di valutazione, così come alternativamente decapitare i suoi quadri militari, però il fatto che lo dicano significa che cmq l'intenzione c'é, è un atto intimidatorio, ecco! Non è detto che lo faranno davvero, del resto finora è stato tutto un abbaiare... Ma la cosa preoccupa un pò, visto che basta pure poco a passare ai fatti...!

      Elimina
    8. Videre Nec Videri14 settembre 2017 11:25

      @ Innerina,

      " Ma la cosa preoccupa un pò, visto che basta pure poco a passare ai fatti...! "

      Concordo.

      Nel mio commento precedente valutavo "solo" la notizia di un piano per eliminare cicciobello.
      Ma con questo non escludo minimamente la possibilità di un conflitto.

      " del resto finora è stato tutto un abbaiare "

      Infatti.

      Sono 70 anni che abbaiano a fasi alterne ..... è solo un gioco delle parti.
      L'unica differenza, oggi, sta nel fatto che gli "attori" in campo potrebbero avere "interessi" impellenti per passare dalle parole ai fatti.

      Follow the money, you always get to the truth.

      Remis Velisque !!

      Elimina
  36. articolo interessante di maurizio Blondet
    http://www.maurizioblondet.it/credere-ai-veggenti-oppure-ai-non-vedenti/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Videre Nec Videri13 settembre 2017 20:56

      Articolo Eccellente di un Blondet sempre in forma smagliante.

      In particolare sul finire: " a Costantinopoli dove “si parlava del sesso degli angeli” mentre i Turchi l’assediavano. " ..... sembra oggi ....

      Elimina
    2. Quando leggete queste profezie riportate da Blondet, mi chiedo se sono solo io a domandarmi se questo Capo, ebreo, che guiderà gli eserciti occidentali non sia il Grande Monarca. La descrizione calza a pennello. E poi questo Papa che riunisce tutti i credenti, non ci si potrebbe vedere il Papa Santo?
      Voglio dire, se due persone con una cultura differente vedessero lo stesso futuro, pensate lo descriverebbero in modo identico ?
      La linea temporale potrebbe essere identica, ma il Grande Monarca ed il Papa Santo potrebbero essere figure positive per i cattolici, ma negative per gli ortodossi: Grande Monarca = Anticristo; Papa Santo = Falso Profeta.
      Queste equivalenze spiegherebbero molte cose e semplificherebbero in modo drastico la sequenza temporale oggetto di estesi dibattiti su vari siti.
      Chissà che allora non occorra rivedere tutte le profezie "alla rovescia” 😉
      PS: mi scuso con MBLUX che avrà un senso di "déjà vu"
      YMan

      Elimina
    3. Videre Nec Videri14 settembre 2017 11:28

      Interessante ...... un pò "forzata", ma interessante. ;)

      Remis Velisque !!

      Elimina
    4. Forzato ?
      E non è forzato cercare una coerenza temporale inserendo un susseguirsi di falsi profeti ed anticristi che si assomigliano gli uni agli altri nella descrizione e negli atti ? Obbligati a calcolare stupefacenti brevissimi periodi di pace di soli 25 anni per far quadrare il tutto ?
      Attenzione, non sto dicendo che ho ragione, vorrei solo stimolare i più audaci a pensare differentemente
      ;-)
      YMan

      Elimina
    5. Videre Nec Videri14 settembre 2017 13:36

      Mio buon Yman,

      fai bene, anzi, benissimo a stimolare Sempre a pensare in maniera critica ( mi piace di più di pensare differentemente .... fa troppo Apple e la suddetta mi sta troppo sulle balle :)))) ).

      Il mio "forzato" però non vuole essere inteso come critico sul tuo ragionamento, che come ho sottolineato trovo molto interessante.

      La visione relativa in base al soggetto della profezia, come hai notevolmente intuito, affascina non poco, senza peraltro obbligarmi a ritornare sul famoso micio per il quale in altri commenti mi invitasti gentilmente a lasciarlo in pace nel suo stato quiescente ;))))

      Il punto, a mio umile parere, è che si rischia di aggiungere caos al già di per sè difficile modo interpretativo delle profezie, e di tutte le sue possibili declinazioni ed interazioni.

      Oramai, credo, tu abbia capito il mio pensiero.

      Per Logica e Fede attribuisco alla profezia un valore esclusivo di Warning, e non ritengo alla portata dell'umana comprensione una "calendarizzazione" degli eventi tale per cui si possa arrivare ad affermare che domani avverrà una tal cosa e fra tre settimane un'altra.

      Diverso invece è cogliere il senso profetico, in linea con un, seppur difficile, percorso "preparatorio" fisico e spirituale per farsi trovare "pronti".

      Inoltre per semplicità basta partire dalla considerazione, ammetto del tutto personale, che l'unica "reale" profezia degna di attenzione sia L'Apocalisse.

      Per me " è tutto lì " .... e se stai pensando " hai detto nulla! " sì, lo confermo! :)))

      Tutto e Relativo ? Mi sento di dirti di Si. ( non cadere dalla sedia .... ) Si, se "conosci" da quale "Punto" partire per mettere in relazione tutto il resto ;)

      Io ho la mia convinzione di quel "Punto" .... per me parte tutto da lì.

      Nel frattempo "assisto" al susseguirsi degli eventi e mi "preparo" ..... al massimo avrò "sprecato" il mio esiguo tempo libero.

      Un abbraccio e .... Remis Velisque !!

      Elimina
    6. @ VNV
      Come spesso accade, sono d'accordo con te: “[…] on ritengo alla portata dell'umana comprensione una "calendarizzazione" degli eventi tale per cui si possa arrivare ad affermare che domani avverrà una tal cosa e fra tre settimane un'altra.”
      Divergo in parte, invece riguardo all’Apocalisse.
      In effetti, propendo piuttosto sul fatto che l'Apocalisse parli di quello che successe 10000 anni or sono, quando qualcosa (una meteora? Una cometa? - https://it.m.wikipedia.org/wiki/Impatto_cosmico_del_Dryas_recente) causo lo spostamento dell'asse di rotazione, sciogliendo i ghiacci che vennero a trovarsi fuori dal cerchio polare, ed innalzando i livelli marini (diluvio).
      Ciò porto ad inabissare le civiltà anti-diluviane, conosciute sotto il nome generico di "Atlantide".
      Sto dicendo che l’Apocalisse è SOLTANTO una descrizione del passato ?
      No. secondo me, nell'Apocalisse vi è ANCHE una profezia verso il futuro. Infatti, come ho già scritto in questo blog, il sapere degli antichi era basato su due cardini legati fra loro:
      1) una visione ciclica del tempo legata al ciclo precessionale
      2) un parallelismo fra cielo e terra. Il detto "così in cielo come in terra" lo troviamo uguale nel libro dei morti egiziano.
      Metti insieme i due punti qui sopra ed è chiaro che una catastrofe come quella dell'Apocalisse debba aver marcato una pietra miliare in terra ma pure in cielo. Di conseguenza, ci viene predetto che quando la struttura del cielo sarà uguale a quella in cui avvenne la catastrofe che eliminò la civiltà pre-diluviana, sarà il nostro turno.
      Se hanno ragione, allora la donna vestita di sole (costellazione della Vergine) che partorirà il Re (Giove) proprio in questi giorni, potrebbe rappresentare la stessa configurazione di allora…
      Io remo e veleggio, ma succedesse di nuovo quello che successe nel Younger Drias, temo non basterà!
      YMan

      Elimina
    7. Videre Nec Videri15 settembre 2017 22:19

      " Io remo e veleggio .... "

      Caro YMan quando ho letto la conclusione del tuo pensiero ho cominciato a ridere così di gusto che il buon umore mi ha accompagnato per molto tempo.
      Pensa che ho continuato mentalmente a rileggerla in Genovese, in onore la grande Govi, aggiungendo risate alle risate.

      La tua squisita ironia è una qualità che debbo aggiungere alla lista di quelle scientifiche, di cui ci hai reso partecipi nei tuoi commenti.

      Ed in questo periodo, credimi non è facile mettermi di buon umore, per cui te ne ringrazio.

      Tornando a noi è indubbio come i due punti che unisci alla possibilità della spettacolare ed unica configurazione celeste che va delineandosi sopra le nostre teste, si inserisca perfettamente nella tua interpretazione dell'Apocalisse Ante e Post.

      Tra l'altro non manca "molto" al quadrare della configurazione stellare, attesa per il 23 Settembre.

      Questo ci dirà se ci abbiamo visto "giusto" ......

      Ma per cosa?

      Io non credo a particolari "catastrofi" ma a ben peggiori prodromi della fine di un tempo ed il faticoso inizio di uno nuovo, seppur funestato da tribolazioni tali da far impallidire, e che si inseriscono perfettamente nella necessità di una "via" purificatrice.

      Infatti spesso si analizza solo l'inizio del passo dell'Apocalisse relativo alla donna vestita di sole, ma al parto "non finiscono i tempi" bensì intervengono altre condizioni.

      " Era incinta e gridava per le doglie e il travaglio del parto. Allora apparve un altro segno nel cielo: un enorme drago rosso, con sette teste e dieci corna e sulle teste sette diademi; la sua coda trascinava giù un terzo delle stelle del cielo e le precipitava sulla terra. Il drago si pose davanti alla donna che stava per partorire per divorare il bambino appena nato. Essa partorì un figlio maschio, destinato a governare tutte le nazioni con scettro di ferro, e il figlio fu subito rapito verso Dio e verso il suo trono. La donna invece fuggì nel deserto, ove Dio le aveva preparato un rifugio perché vi fosse nutrita per Milleduecentosessanta giorni. "

      e dopo questo "periodo" ....

      " Scoppiò quindi una guerra nel cielo: Michele e i suoi angeli combattevano contro il drago. Il drago combatteva insieme con i suoi angeli, ma non prevalsero e non ci fu più posto per essi in cielo. Il grande drago, il serpente antico, colui che chiamiamo il diavolo e satana e che seduce tutta la terra, fu precipitato sulla terra e con lui furono precipitati anche i suoi angeli. Allora udii una gran voce nel cielo che diceva: «Ora si è compiuta la salvezza ....... "

      Dunque Segni nel Cielo e conseguenti Reazioni sulla Terra.

      Se volessimo seguire il filo potremmo notare come la recente super eclissi in America e "catalogarla" come segno non si può vedere come "tribolazioni" di ogni genere stiano flagellando gli USA e tutto il continente Nord Americano.
      Mega Terremoto in Messico, Mega Uragani in USA, Mega Incendi in ben 8 stati USA, Terremoti consistenti e frequenti sempre negli Stati Uniti per non parlare dei mari che si ritirano dalle coste per centinaia di metri.

      Attendiamo speranzosi .......

      Barra a dritta alla via così e ... coi remi e con le vele !!! ;))))))))))))))))))))))))))

      Elimina
    8. Il passaggio che riporti, a me ispira una descrizione dettagliata del processo precessionale: “Era incinta e gridava per le doglie e il travaglio del parto. Allora apparve un altro segno nel cielo: un enorme drago rosso, con sette teste e dieci corna e sulle teste sette diademi; […]” - qui ci mostra la costellazione del Drago. Avvinghiata all’asse polare, questa costellazione gira come una banderuola e… “[…] la sua coda trascinava giù un terzo delle stelle del cielo e le precipitava sulla terra”. - è un'immagine che calza a pennello con il movimento di questa costellazione. “Il drago si pose davanti alla donna che stava per partorire per divorare il bambino appena nato. Essa partorì un figlio maschio, destinato a governare tutte le nazioni con scettro di ferro, e il figlio fu subito rapito verso Dio e verso il suo trono” - Giove esce dal ventre della Vergine e si dirige verso la terra/Trono di Dio. Questa interpretazione non è così campata in aria: rileggi la descrizione del Trono (Apocalisse, 6 a 8). Esso è posto al centro e circondato da quattro esseri coSTELLATI di occhi/stelle identici ai 4 evangelisti, essi stessi identici alla prossima croce precessionale (Toro, Scorpione/Aquila, Arcangelo/Acquario e Leone). Infine, “La donna invece fuggì nel deserto, ove Dio le aveva preparato un rifugio perché vi fosse nutrita per 1260 giorni” - nei prossimi mesi la Vergine scenderà sotto l'orizzonte. Devo controllare lo stellarium per vedere quanto impiegherà a risalire…
      Un veleggiante
      YMan

      Elimina
    9. Videre Nec Videri16 settembre 2017 21:19

      " Questa interpretazione non è così campata in aria .. "

      Assolutamente. Ripeto come trovo particolarmente interessante il tuo ragionamento.

      " Devo controllare lo stellarium per vedere quanto impiegherà a risalire… "

      Attendo con trepidazione le tue verifiche ... Se ci hai visto giusto molte tessere del puzzle andrebbero al loro posto e allora si che potremmo affermare di aver fatto Bingo .....

      Certo non si risolverebbe l'Arcano .... ma di certo si potrebbe mettere qualche " punto fermo " e partire, poi, da lì.

      Amat Victoria Curam

      .... così non ti rompo più co' sti remi e vele ;))))))))

      Elimina
    10. Molto interessante.
      Questo eventuale riscontro non escluderebbe, ed anzi, secondo me potrebbe confermare che attraverso i Segni nel Cielo ci vengono indicTi i Momenti fondamentali. Teniamo presente che se fosse confermata la completa aderenza astronomica della previsone della Apocalisse di Giovanni, non dovremmo trascurare il fatto che si tratti.........dell'Ultimo Libro della Bibbia.

      Elimina
    11. Videre Nec Videri17 settembre 2017 14:46

      Tra l'altro 1260 giorni sono circa 3 anni e mezzo .....

      Ricorda nulla?

      Elimina
    12. Sono 3,5 anni in un "anno simbolico" fatto di 360 giorni/gradi celesti.
      Ovvero il solo modo di far combaciare le "misure" del cielo con quelle della terra.
      Maya, egizi, e pure i romani, erano soliti considerare questo anno sacro : http://www.coscienzacreativa.com/Calendari%20materialistici%20e%20calendari%20spirituali.html
      Pertanto penso effettivamente che occorra cercare 3,5 anni in "senso sacro"
      YMan

      Elimina
    13. Videre Nec Videri17 settembre 2017 19:52

      Caro YMan,

      sei sempre una garanzia !! :))))

      Infatti è la corretta misurazione in senso "profetico".

      Gli ebrei contano l'anno profetico proprio con 360 giorni.

      Inoltre il regno dell'Anticristo non dovrebbe durare proprio 3 anni e mezzo ? ..........

      Interessanti i "prossimi giorni " .........

      Elimina
    14. Mi sa che la garanzia è scaduta...
      Ieri ho tentato di visualizzare nuovamente la Vergine con il passaggio di Give senza riuscirci. Ho tentato di cambiare i parametri, ma nulla da fare, impossibile di ritrovare Giove nel cielo!
      Ciononostante, posso dire che la Vergine scompare ad ovest a dicembre per riapparire a giugno di ogni anno (mi sono anche posizionato a Gerusalemme, ed al Cairo).
      Di conseguenza, ammetto che non mi è chiaro come interpretare questi 1260 "giorni"...
      Spiacente
      YMan

      Elimina
    15. Videre Nec Videri19 settembre 2017 09:13

      Aldilà dei tuoi encomiabili sforzi e del tuo impegno, ammetto che la cosa mi inquieta un pò .......

      Attendiamo Sabato ..... pur non ritenendo questo un giorno di fuochi d'artificio, bensì un inizio .....

      Vedremo .....

      Elimina
    16. Ho sognato Nibiru e una piramide viste dalla Terra. Una emozione indescrivibile che solo un sogno può riprodurre nell'illusione del reale. Certo avevo letto questa notizia prima di addormentarmi e quindi... però spesso i miei sogni si realizzano. Chissà.

      Elimina
    17. Per rimanere in tema di allineamenti celesti, vi lascio questo articolo che reputo interessante: https://www.attivitasolare.com/eclissi-allineamenti-congiunzioni-planetarie-possibili-effetti-sulla-terra-2-parte/
      Pare, dico pare, che ci possa essere una qualche correlazione tra allineamenti planetari e cataclismi sulla Terra. Lo stiamo sperimentando in questi giorni forse?
      dukefleed

      Elimina
  37. Oggi Blondet è tornato per la seconda volta sulle profezie del monaco Paisios ne parlò già in passato.
    http://www.maurizioblondet.it/credere-ai-veggenti-oppure-ai-non-vedenti
    Nell'articolo parla pure di una profezia che ignoravo di Therese Neumann relativa all'America e la mette in realzione coi recente disastri Harvey + Irma "Ma verso la fine del secolo l’America sarà distrutta economicamente da una serie di disastri naturali”
    Sono i danni cosi elevati che faranno traboccare un vaso già colmo ? O i disastri non sono finiti ? (altri uragani, terremoti o eruzione di Yeloowstone?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapevo cosa disse la Newmann che appunto escluse che gli Stati Uniti sarebbero mai entrati in guerra contro l'Unione sovietica.

      Elimina
  38. Videre Nec Videri19 settembre 2017 11:45

    Perdonate l' OT.

    Ma riflettevo, e volevo condividerlo con voi, su come per certi aspetti la coperture mediatica degli ultimi uragani sia stata per certi aspetti "soft".

    Non dico che non ne abbiano parlato ma non si può non vedere come spesso la particolare "unicità" di tali eventi non abbia avuto di contro un "approfondimento" degno di nota.

    Non voglio fare certo del complottismo un tanto al kilo ma se circa un'ora fa il primo ministro di Dominica dichiara: " Messaggio del primo ministro di #Dominica: per favore, avvisate il mondo che Dominica è stata devastata. Non sappiamo quanti morti ci sono. ", riferito al passaggio dell'uragano Maria che ha "toccato" l'Isola in Categoria 5, non trova una corretta copertura sulle principali edizioni OnLine dei giornali, lasciatemi pensare che qualcosa sotto ci sia ......

    Azzardo .... ce ne saranno altri e ben peggiori?

    Qualcosa non quadra a livello Atmosferico ?

    Prevedono scenari da incubo ?

    Vedremo .......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @VNV
      ero sul pezzo da un po' di giorni la non sapevo se postarlo o meno.
      Grazie per l'assist :
      http://www.nationalgeographic.it/ambiente/disastri-naturali/2017/09/07/news/perche_uragano_irma_piu_forte_di_sempre-3655332/
      Insomma, nessun aumento del numero né dell'intensita degli Uragani, anzi, avremmo dovuto chiederci come mai ci siano stati 12 anni senza uragani !
      Ma siamo una specie apprensiva, notiamo il male e mai il bene.
      Purtroppo...
      YMan

      Elimina
    2. Videre Nec Videri19 settembre 2017 14:17

      Tiro un sospiro di sollievo ..... ;))

      Grazie YMan

      Elimina
    3. @Videre
      Chiedo scusa anche io per l'OT ( o semi OT ?)
      Condivido le tue perplessità sulla "omertà" mediatica di tanti troppi eventi riguardanti non solo il grande uragano/i ma anche su altri eventi atmosferici "estremi" avvenuti nel mondo quest'anno.
      Qualcuno disse che l'attuale papa riferendosi al clima disse "preparatevi questo è l'ultimo natale per come lo conosciamo" (era il 2015) non sono mai riuscito a stabilire se questa cosa avesse qualche fondamento o no.
      Di recente ho letto un paio di articoli in inglese del climatologo svizzero Reto Knuttib e quello che lui cerca di dire (anche tra le righe) è inquietante e collima con i tuoi sospetti. (lui dice: preparatevi!)
      Ma alla fine il silenzio/superficialità della stampa è anche comprensibile, perchè spaventare il gregge?
      Ci sono tante altre cose che i giornali possono dire senza spaventarci troppo, cose anche gravi ma a cui ormai siamo tutti "abituati"

      Elimina
    4. Videre Nec Videri20 settembre 2017 17:42

      @ Anonimo 19 settembre 2017 19:54 ,

      Avevo appena finito di " tirare un sospiro di sollievo " grazie all'intervento di YMan, per constatare poi come gli "eventi" a volte superano i più quieti stati emotivi.

      Non a caso ti rispondo con un certo "ritardo".

      A mio modesto parere ritengo che il tutto vada diviso su due portanti differenti.

      La prima i dati scientifici.
      E qui non posso che dare ragione al sempre ottimo YMan che per mezzo del suo link ci "trasmette" una realtà meno "catastrofica" rispetto agli eventi ..... quanto meno da un punto di vista "statistico".

      Il fatto che gli eventi climatici siano "normali" per il periodo e che gli stessi non rappresentino un incremento sostanziale, non esclude comunque la loro portata relativa, o meglio univoca.

      La seconda però rimane la mia "inquietudine" per la loro rappresentazione e copertura mediatica.
      Qui il discorso potrebbe con facilità cadere nel "complottismo un tanto al chilo", ma rimane un dato di fatto.

      E qui si vanno ad aggiungere "eventi" molto particolari come il numero dei terremoti a cui assistiamo, non ultimo quello del Messico e senza dimenticare quello di pochi giorni prima, meno "spettacolare" e distruttivo solo perchè avvenuto in mare.

      Insomma pare che "qualcosa bolla in pentola", e non so se posso spingermi a dire che sia strano o particolarmente rilevante, sicuramente la statistica mi smentirà ...... ma quel piccolo tarlo che fa notare come non "collimino" la loro realtà Evento-Diffusione Mediatica ( almeno nella sua componente causa effetto ), o quanto meno la coltre che ne copre possibili correlazioni, lascia alquanto allibiti.

      Certo è facile tacciare il tutto di catastrofismo se gli unici che ne parlano sono i "così detti" scienziati border line che invitano o peggio gridano "the end is near", certo è che se la parte "sana" del consesso scientifico ribatte con una melassa di "non preoccupatevi sono tutte cazzate" senza però "Spiegare" il tutto con scientifica calma e raziocinio, anzi sollevando il sopracciglio ed abbozzando un sorrisino di circostanza, viene facile porsi dei dubbi. No?

      " Ma alla fine il silenzio/superficialità della stampa è anche comprensibile, perchè spaventare il gregge? "

      Se mi mettessi dalla loro parte non potrei che condividere la tua giusta analisi.

      Il mio problema è che non sono dalla loro parte ne tanto meno dalla parte a cui coloro reggono bordone.

      Ahimè mi trovo nel "gregge" ( indipendentemente dal ruolo che io od ognuno di noi ricopre ), ovvero siamo nel "campo" di chi non ha coperture tali per reagire con una pur approssimativa percentuale di successo al verificarsi di "particolari" condizioni.

      Pertanto "monitorare" ciò che avviene, e soprattutto come ci viene "rappresentato", diviene un imperativo per avere qualche chance di reagire in modo logico e non avventato, e di conseguenza "limitare i danni" ;)

      Dice Reto Knuttib "preparatevi" ?

      Non lo conosco e non so di quali "informazioni" sia in possesso ....... ma dalle mie parti si dice: " E' meglio aver paura che buscarle" ;))))

      Un Saluto

      Amat Victoria Curam

      Elimina
    5. Capisco la vostra posizione, ma sino ad un certo punto.
      Bene si fa a tenere le orecchie aperte ed ad informarsi su tutto.
      Più scettico riguardo a catastrofismo e "complottismo".
      Purtroppo non esiste modo di prevedere efficacemente né i terremoti né la potenza degli uragani (quest'ultima sì, ma non con largo anticipo).
      Tuttavia, conoscendo un po' la geologia del nostro pianeta ed i suoi sistemi meteorologici, non si può essere sorpresi di ciò che sta avvenendo.
      Il Messico è uno dei territori più inospitali della terra se lo si guarda sotto il profilo geofisico : terremoti, vulcani... http://www.sciencealert.com/mexico-7-1-earthquake-2017-tectonic-plates-science
      il golfo del Messico, idem, poiché sono lì che si esauriscono la maggior parte degli uragani che, non per niente, ricordiamolo, prendono il nome dal più potente degli Dei Maya: Urakan !
      Non sto minimizzando gli avvenimenti, ma, a costo di ripetermi, le statistiche non evidenziano nessun aumento nella frequenza delle catastrofi naturali. Se poi la Madonna ci informa che ci saranno disastri in Messico, in Italia o in Giappone, senza essere più precisa, ripeto: avrà elevatissime possibilità di azzeccarci. Ciò dimostra che quell'entità è reale e che è proprio la Madonna ? Ciascuno è libero di crederci, o meno...
      Resta che un tizio che mi dice "preparartevi", ma non mi spiega né a cosa di preciso, né come farvi fronte nello specifico... mi fa un po' ridere
      :-)
      YMan

      Elimina
    6. @Yesterday
      Concordo su alcune cose che hai detto ma non mi esprimo sulle statistiche in quanto non ne so nulla.
      Il tizio è un climatologo e si esprime nello specifico sul clima (quindi niente terremoti o eventi di altra natura tipo asteroidi) a me è parso che parli tra le righe per non avere "problemi"
      Che aspettarsi, a che prepararsi ?
      Di sicuro chi vive nel centro di una bella città non penso debba aspettarsi chissachè ma chi vive in campagna magari dovrebbe fare attenzione di più al rischio idrogeologico o qualcosa del genere.
      Potremmo avere freddo eccezionale e/o l'esatto contrario e magari alluvioni fuori del comune.
      Prepararsi come ?
      Lui non lo dice, a questo ci dobbiamo pensare noi magari pensando al peggio e domandarsi se siamo in grado di sopperire all'emergenza immediata prima che venga lo stato a darci una mano.. questa è un pò la filosofia Prepper, si dovrebbe smettere di dire "qui non è mai successo" e pensare che invece potrebbe accadere.
      Tutti possono far qualche piccola scorta di scatolette acqua pile,e carta igienica ma molti meno comprare magari un gruppo elettrogeno quindi alla fine sta ben preparato e sereno solo chi ha denaro da spendere..
      Riguardo al complottismo, se dobbiamo crederci mi viene da pensare a quando negli ultimi 2 o 3 anni molti governi occidentali hanno parlato genericamente di preparare una specie di kit "acqua, cibo e altre cose" per essere autosufficienti per tot giorni (tra le varie nazioni mi ricordo la Svizzera e forse ma potrei sbagliare la Cecoslovacchia e la Finlandia, forse pure la Germania)
      Ai tempi i vari complottisti pensarono subito che il consiglio/avvertimento fosse per via di una possibile guerra imminente.
      E se invece fosse stato solo per via che i governi sapevano in anticipo che i fenomeni meteo sarebbero diventati sempre più estremi con possibili gravi conseguenze? (bada bene sto facendo solo una ipotesi)
      In finale che i poli e i ghiacciai alpini si stanno sciogliendo con tutte le gravi conseguenze del caso non mi pare sia una leggenda metropolitana.
      Cmq questo climatologo (Reto Knutti) ha scritto anche: "Do not make plans to buy a new fashionable car or promotion. Think about something else. How to preserve your life and the lives of your family in new conditions that have already come into our lives with new abnormal and extraordinary weather conditions. Try to just survive in the coming years."
      Vedremo

      Elimina
    7. Luz de Maria è stata precisa il 30 Agosto: Il Messico tremerà con forza ed è tornata sul Messico successivamento attribuendo ai numerosi peccati ogni sciagura.

      Elimina
  39. Consiglio la lettura di questo articolo che parla del destino di Trump ormai deciso e non da lui:
    Come l’esercito ha sconfitto Trump

    No non finirà ucciso il Clown in Chief perchè tale si é rivelato fin dall'inizio, é solo stato degradato a Puppet in Chief.
    Al Bimbominkia hanno lasciato il suo giocattolo preferito: Twitter con cui trastullarsi, ma le decisioni le prendono ormai altri.
    E non saranno buone decisioni per tutti noi.
    Ricordate come la Roma imperiale si comportò per tentare di non morire (dopo avere adotato e messo in pratica le stesse folli e dementi poliiche sociali suggerite da una setta venuta dal Vicino Oriente, che non nomino, esattamente come fecero gli USA sotto l'amministrazione di Jimmy il Pio, il cogl...e, hoops cristiano rinato) ed avrete uno sguardo sul ns. futuro.

    Se invece credete ai complotti, beh allora sogni d'oro.

    RispondiElimina
  40. Qualora la tesi dell'autore dell'articolo apparso su DonChisciotte che vi ho segnalato nel mio commento qui sopra, non vi convincesse, allora potete ripiegare su questa:
    How The Military Defeated Trump's Insurgency

    Lo confesso, sono veramente affascinato dalla 'rapidità' di comprensione degli avvenimenti degli onanisti politici e geopolitici che bazzicano il web.
    La gente 'sveglia' mi affascina.

    RispondiElimina
  41. http://www.maurizioblondet.it/la-profanazione-delleucaristia-le-conseguenze-tutta-l-umanita/
    Il papa ha appena cambiato il canone per la pubblicazione delle liturgie, per la nuova messa ecumenica.
    Inizia la sospensione dell'eucarestia come predetto dalle profezie, proprio sulla soglia del 23 settembre, e l'inizio dei 1260 giorni di tribolazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi pare che siano tutti della stessa idea riguardo a questa revisione:
      http://www.iltimone.org/36438,News.html

      E poi se fosse così, per primo Antonio Socci avrebbe iniziato a gridare così forte da farsi sentire fino in Sudan....

      L'articolo di Blondet sembra una copia di un altro articolo (o viceversa) che si legge un po' ovunque su internet....per capire come stanno le cose occorrerebbe capire il legalese del motu proprio senza filtri o altre persone che lo interpretano.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. Che la partecipazione di un protestante o di un divorziato all'eucarestia costituisca una profanazione è tutta da dimostrare. Faccio da tempo la comunione con mia madre che è cattolica. Io e mia madre siamo una sola carne come marito e moglie pertanto se uno puà fare la comunione può farlo pure l'altro. Se invece si crede non siano una sola carne allora tutte le Scritture vanno a farsi benedire.

      Elimina
    4. La profanazione di cui parla Hellgate non è il fatto che più persone di credi differenti partecipino alla Santa Messa, bensì l'ipotetico cambio della liturgia della Santa Messa in modo tale che sia in armonia con i pensieri di altre religioni.

      Elimina
    5. Grazie anonimo, Aldo spesso pensa di esser preso in causa perchè protestante.
      Aldo tu stesso dovresti sapere che sia che abbiano ragione i Cattolici sia i protestanti o gli Ortodossi o anche gli Islamici, non è Cristo che deve andare dalle persone, ma le persone seguirlo.
      Creare una messa solo perchè non "offenda" nessuno, e che piaccia a tutti, già questa è apostasia. (forse già in parte avvenuta col concilio II e lo spostamento dell'eucarestia in una cappelletta a lato della chiesa e non al centro, e con il sacerdote che si rivolge alla folla e non verso l'altare, cossicche sembra sia lui oggetto di preghiera e non Dio e suo figlio.)
      Per quanto riguarda i divorziati, io sono della vecchia scuola: il matrimonio è indivisibile, se divorzi o fai la vita da casto (ossia ti consideri ancora sposato almeno nello spirito) o chiedere l'eucarerstia diventa una profanazione, perchè sai di essere in peccato ma non lo accetti.
      Poi io da ex- ateo non capisco perchè tutta questa foga nel voler creare un put purri di religioni diverse, quando è la diversita che rende bella e interessante la vita, e sopratutto se ogniuno degli appartenenti ad una qualsiasi religione considera il proprio Dio infallibile...sara mica il laico che dovrà dimostrare che è cosi? o no?

      Elimina
    6. Il cristiano deve cercare Cristo nei fratelli e quindi nelle loro diversità culturali e religiose.
      L'adulterio mette fine al matrimonio che pertanto non è indivisibile come dato per scontato nel vangelo e nelle comunità ortodosse. Ma anche la violenza sul coniuge o sui figli mette fine al matrimonio perchè tradisce il giuramento della formula matrimoniale. Il divorzio pertanto non è ammissibile solo nel caso di caratteri discordi e problemi che col tempo sono superabili ma appunto il casi di adulterio o di grave violenza non è superabile. Gesù dà indicazioni generali senza entrare mai nello specifico. Il film Chocolat insegna molto. Chi dice da un millennio che il matrimonio è indossolubile in ogni caso? I preti gay e pedofili? E chi li segue? Nemmeno i loro fedeli cattolici.
      Gesù non ha mai condificato nessuna liturgia e nemmeno gli apostoli e pertanto può mutare da cultura a cultura e quindi le diverse confessioni cristiane sono un naturale espressione della diversità culturale dei popoli contro la volontà globalizzatrice di istituzioni monarchiche come la chiesa cattolica.
      Similmente i catalani hanno diritto alle loro peculiarità linguistiche e culturali indipendentistiche contro la repressione centrale di un governo che ha ceduto la sua sovranità all'Europa per trascinare un intero continente nella grande guerra contro la Russia.

      Elimina
    7. Videre Nec Videri21 settembre 2017 22:04

      @ Tianos Hellgate 21 settembre 2017 17:12

      Quoto

      Elimina
    8. Infatti Aldo come ti ho detto io sono vecchia scuola, tanto per intenderci , l'adulterio, la violenza ecc ecc. Sono peccati, se poi portano ad un divorzio ancor peggio, e tutto quello sopra non scusa la debolezza, il non essere riusciti a portare a termine un giuramento che per primo e verso Dio e Gesù ma anche a se stessi. In ogni caso nel vangelo sarebbe scritto: In quel tempo, si avvicinarono a Gesù alcuni farisei per metterlo alla prova e gli chiesero: “E’ lecito ad un uomo ripudiare la propria moglie per qualsiasi motivo?”.

      Ed egli rispose: “Non avete letto che il Creatore da principio li creò maschio e femmina e disse: “Per questo l’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie e i due saranno una carne sola? Così che non sono più due, ma una carne sola. Quello dunque che Dio ha congiunto, l’uomo non lo separi”.

      Ripeto per me, vecchia scuola, il matrimonio è indissolubile e tutto ciò che gira per scusare un divorzio sono solo sofismi...almeno quando succede si avesse il buon senso di accettarlo come una grave mancanza, un errore, e invece si vuol perdonare tutto, cosi come si sta dopo l'omossessualita iniziando a perdonare la pedofilia, come da te giustamente citata.
      e a questo riguardo...io vecchia scuola, per i predi pedofili ti posso affermare che finiranno fatti a pezzi nell'inferno perchè ogni loro parte possa prendere posto nel giusto luogo che li aspetta: per aver tradito Dio, per aver tradito chi si fida, per essere dei simoniti, per aver scandalizzato un bambino (chiunque scandalizzi uno di questi piccoli e meglio si metta una macina al collo e si getti nel fiume) per violenza, e spesso per sodomia.
      Fa arrabbiare gli snowflakes...si sciolgano al sole! (o in altre fiamme)

      Elimina
    9. La mia vicina di casa è stata tradita dal marito molti anni fa e lo stesso è accaduto alla figlia molto cattolica che però ha lasciato il marito e convive con un altro. La madre è rimasta col marito solo perchè non lavora ma salvare le apparenze serve a far felice una ormai superata società cattolica che vive di facciata? La donna è infelice e scarica sugli altri tutta la sua rabbia quando non può farlo sul marito. Ho litigato spesso con lei e ho saputo dalla figlia il motivo di tanta rabbia. Il suo matrimonio è quindi finito il giorno dell'adulterio di suo marito perchè quel giorno è iniziato il suo inferno interiore. La dipendenza economica e non quindi il loro cattolicesimo formale, li ha costretti a restare insieme. Ma Gesù conferma che l'adulterio (porneia) mette fine al matrimonio. O forse Giuseppe era uno stolto nel voler ripudiare la moglie per adulterio?
      Il cattolicesimo sussiste solo per la sua enorme capacità di accumulare denaro ma nei fatti ha portato i continenti dove essa impera a non avere una religione, ossia una morale, valida da cui il boom di figli illegittimi.
      Ho scoperto in questi giorni che i genitori della ragazza super cattolica che amo non sono sposati, ma sono più fedeli di una coppia sposata (come lamenta il cardinale Kasper in una nota intervista).
      Dunque cosa resterà del matrimonio tra un secolo? Nemmeno la forma. Esisteranno coppie fedeli, infedeli e genitori single.

      Elimina
    10. ahahah dunque tu vedi una coppia non sposata fedele e una coppia cattolica infedele, di conseguenza il cattolicesimo e male ahahah. Mi piacciono questi ragionamenti, sono semplci.
      ma scusa se tu togliessi tutto sia l'appartenenza ad una corrente religiosa che anche l'istituzione del matrimonio cosa rimarrebbe dei due esempi riportati sopra? che una coppia ha scelto e giurato a se stessa di esser sposata mentre l'altra riversa nel peccato e nell'adulterio vivendo una vita d'inferno. Guarda che Dio vede nel cuore degli uomini ^^'.
      «Che ve ne pare? Un uomo aveva due figli. Si avvicinò al primo e gli disse: “Figliolo, va’ a lavorare nella vigna oggi”. 29 Ed egli rispose: “Vado, signore”; ma non vi andò. 30 Il padre si avvicinò al secondo e gli disse la stessa cosa. Egli rispose: “Non ne ho voglia”; ma poi, pentitosi, vi andò. 31 Quale dei due fece la volontà del padre?» Essi gli dissero: «L’ultimo». E Gesù a loro: «Io vi dico in verità: I pubblicani e le prostitute entrano prima di voi nel regno di Dio. 32 Poiché Giovanni è venuto a voi per la via della giustizia, e voi non gli avete creduto; ma i pubblicani e le prostitute gli hanno creduto; e voi, che avete visto questo, non vi siete pentiti neppure dopo per credere a lui.

      Troppe persone si avvicinano al Congiungersi con un'altra persona (matrimonio) solo per lussuria, con superficialità e pronti ad arrendersi al primo problema, tutto perchè per la quasi totalità delle persone la vita non è altro che la ricerca smodata della felicità tutta e subito ed è pronta a scappare al primo problema (creando poi un mare di dolore intorno a se).

      Aldo in quel senso il protestantesimo proprio perchè nato da Enrico VIII e la sua scissione dal cattolicesimo,per potersi divorziare dalla moglie sterile, almeno per me, è un controsenso in termini.

      Tu chiedi cosa rimarra del matrimonio fra un secolo? se continua così nulla, hai ragione...ma perchè non esistera neppure più uomo. La gente si sposa pensando al suo futuro, quando dovrebbe farlo pensando al futuro che avranno i suo ipotetici e non ancora nati , figli, perchè nel bene e nel male i figli hanno bisogno di una famiglia stabile almeno per 14 anni della loro vita.
      Ma viviamo in un mondo egoista di gente che centra la propria esistenza solo su se stessa.

      Elimina
    11. Videre Nec Videri22 settembre 2017 11:11

      " Ed egli rispose: “Non avete letto che il Creatore da principio li creò maschio e femmina e disse: “Per questo l’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie e i due saranno una carne sola? Così che non sono più due, ma una carne sola. Quello dunque che Dio ha congiunto, l’uomo non lo separi”. "

      Chissà se a Santa Marta se le ricordano queste parole.

      Ah! Giusto ..... non c'erano i registratori ;))))))

      Caro Tianos ri-quoto i tuoi commenti ... per quel che può valere la mia opinione, ovviamente ...... :)

      Elimina
    12. Grazie vnv.
      p.s. riguardo l'adulterio ti ricordo che ai tempi di Cristo gli adulteri morivano lapidati...Te lo credo che il matrimonio cessava di esistere ^^.

      Elimina
    13. Concordo che i figli hanno bisogno di genitori stabili ma proprio stamattina ho fatto compagnia a una coppia di vecchi nobili cattolici con due figli ormai cinquantenni senza figli. La figlia femmina che va sempre in chiesa non si è sposata e vive sola mentre il fratello ha sposato una russa divorziata con un figlio che, rimasta incinta di lui, è andata in Russia ad abortire a sua insaputa che così l'ha cacciata di casa. "La tua famiglia ormai si è chiusa!" dice la donna 85 enne al marito coetaneo che si vanta di avere nobili e monsignori tra i suoi ascendenti. Il mio amico divorziato vive ora solo e partecipa ai vari incotri del signor Regis. Non si è sposato in chiesa con la russa divorziata quindi può fare la comunione.
      vi ho raccontato solo uno dei tanti esempi di una "famiglia" cattolica di oggi.
      Comunque le statistiche parlano chiaro, un figlio su tre nasce fuori dal matrimonio e i matrimoni religiosi scompariranno in un decennio e quindi a quel punto se Dio non intervenisse con la grande purificazione il cristianesimo diverrà storia.
      Del resto io insegno storia.
      Buona giornata. Pace e bene.

      http://www.repubblica.it/cronaca/2016/07/07/news/matrimonio-143583963/

      Elimina
    14. Dimenticavo, il nostro protestantesimo nasce con il monaco agostiniano Lutero non con il re cattolico pazzo inglese che ha fatto uccidere le sue mogli.

      Elimina
  42. 23 settembre sembra passato senza avvenimenti di rillievo, cos'è che mi son perso?
    foibar

    RispondiElimina
    Risposte
    1. << Il Padre Mio, ha già stabilito il giorno e l’ora dell’Avvertimento che conosco solo io, quindi non ascoltate chi vi dà, date e mesi. >>
      Trevignano Romano 16 settembre 2017

      Elimina
  43. Il banchiere Gotti Tedeschi (con altri 61) accusa il Papa di 7 eresie
    http://www.lastampa.it/2017/09/24/vaticaninsider/ita/vaticano/il-banchiere-gotti-tedeschi-accusa-il-papa-di-eresie-64n88dQWl2k6uOlCJpjpHK/pagina.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Anonimo24 settembre 2017 13:51

      «3. Un cristiano può avere la piena conoscenza di una legge divina e volontariamente può scegliere di violarla in una materia grave, ma non essere in stato di peccato mortale come risultato di quell’azione».

      Non é l'equivalente del bisogna distinguere l'errore dall'errane di giovannea (il XXIII_imo) memoria?
      E si sveglianosolo ora?

      Elimina
    2. Come? Nemmeno il suo promotore Burke firmata?
      ahahah pagliacci!

      Elimina
  44. Fra i firmatari ci sono teologi di grande importanza, come padre Lanzetta dei FFI.
    Hanno fatto bene!!!
    Era ora!!!
    Voglio vedere che risponderà ora Bergoglio e la sua junta vaticana.

    Black

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lancetta dell'FBI ? Mai sentito.

      Elimina
    2. Mi dispiace per te Aldo, non sei molto pratico di cattolicesimo si vede.
      E ci sta pure il grande monsignor Livi.
      Ottimo!!!
      Per la junta vaticana comincia la resa dei conti.

      Black

      Elimina
    3. cui? Livio di Radio Maria? l'hanno fatto monsignore ma non troppo? ahaha

      Elimina
  45. Scherza pure Aldo.
    Finalmente è arrivato il momento che attendevamo: i cattolici hanno alzato la testa contro la deriva luterana e mondialista del Vaticano.

    Black

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e come mai non si è mai vista una vostra manifestazione di piazza? forse per il timore di essere quattro gatti?

      Elimina
    2. Hahahaha.
      Continua pure a difendere l'argentino.
      Presto ne vedremo delle "belle".

      Black

      Elimina
    3. io mi preoccupo dell'argenteria!

      Elimina
  46. No! Per la sicurezza di esser 4 gatti. Con il dubbio si ci andava^^.

    RispondiElimina
  47. Il Duca dei Tempi dice che è Francesco il Pietro che diventerà Giuda, voi che ne pensate?
    Stefano Pozza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando cominciai a frequentare quel blog qualche anno fa lo difendeva.
      Giuda in che senso? Traditore o Ucciso?

      Elimina
    2. Traditore...
      Stefano Pozza

      Elimina
  48. direi che per alcuni era già tutto chiaro, oggi speriamo che anche i più ferventi cattolici (giustamente prudenti) incomincino a valutare meglio quello che ritengo un usurpatore, complice e vittima della massoneria dei figli di Sion nwo
    In Argentina lo conoscono talmente bene che in 4 anni di usurpazione se n'è guardato bene dall'andarci e nulla in agenda per i prossimo mesi....
    enzo s.

    RispondiElimina
  49. Spero in una risposta anche da MBlux....

    RispondiElimina
  50. Un'altra domanda, cosa sta succedendo all'interno della Chiesa Cattolica? Ho sentito che ci sono dei contrasti, qualcuno può informarmi?
    Stefano Pozza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le solite, Stanlio litiga con Olio

      Elimina
    2. Il pampero argentino e la sua cricca di luterani comincia a traballare e ad Aldo non sta bene.
      Hahahahahahahhaa.

      Black

      Elimina
    3. Abbi rispetto per il tuo superiore! Insubordinato!

      Elimina
    4. Comunque non vi capisco entrambi, Dio ha bisogno del vostro sostegno? o siete voi cosi miseri e pieni di paure, tanto da doverlo sostenere per paura di perdere il suo? vi siete mai chiesti quando sarete di fronte alla verità se anche solo una parte di ciò che credete vero, fosse invece una menzogna, che oltretutto con tanta rabbia difendete? Piegherete allora, in quel tempo, il vostro ginocchio o insulterete Dio perchè non si piega ai vostri voleri?

      Elimina
    5. @Tianos
      Ognuno crede in quello che vuole, in quello che pensa sia la verità.
      Qui si tratta di una questione di serietà.
      La chiesa cattolica ha una dottrina strutturata, che piaccia o meno, e non si può cambiare così come niente fosse.
      Se uno crede che la dottrina non va più bene esca dalla chiesa e si faccia luterano, calvinista, quello che gli pare, si apra una propria chiesa, ma non stia dentro alla chiesa e pretenda di cambiarla.
      La chiesa cattolica inoltre non è una ong pro migranti, non è una agenzia dell'Onu, è un'altra cosa.

      Black


      Elimina
    6. Ma son pienamente d'accordo con te, e solo che trovo superbo atteggiarsi a difensore della fede, Dio non ha certo bisogno di un mammifero con magari mezza dozzina di decadi sulle spalle per esser protetto.
      Del resto era già scritto nelle profezie che il cattolicesimo avrebbe conosciuto la più grande apostasia, cosi come i mussulmani avrebbero rischiato la sconfitta da loro stessi.
      Ti riporto le parole del monaco Paisos "La Chiesa non è la barca personale di qualcuno, né del papa, né del patriarca, né del "vescovo". Nessuno può far tacere lo Spirito nella Chiesa, nei fedeli. Dovremo patire molto, ma sarà breve la prova e poi non ci sarà più ateo o incredulo… questa è una grande consolazione”.
      Se pensi di esser nel giusto prega perchè la madonna ti protegga da ogni menzogna, eche Gesù ti guidi alla verità, e sopratutto prega per gli altri.
      Per il resto affidati a Dio, del resto : “Vidi una strana chiesa che veniva costruita contro ogni regola… Non c’erano angeli a vigilare sulle operazioni di costruzione. In quella chiesa non c’era niente che venisse dall’alto… C’erano solo divisioni e caos. Si tratta di una chiesa di umana creazione, che segue l’ultima moda.. Stavano costruendo una Chiesa grande, strana, e stravagante. Tutti dovevano essere ammessi in essa per essere uniti ed avere uguali diritti: evangelici, cattolici e sette di ogni denominazione. Cosi doveva essere la nuova Chiesa… Ma Dio aveva altri progetti».

      Elimina
    7. Tutte le chiese sono fatte di uomini e quindi pure quella cattolica che sin dalla sua fondazione ha visto i suoi membri scontrarsi sin dalle divergenze tra Pietro e Paolo se considerarsi o meno ancora giudei.

      Elimina
    8. "ero straniero e mi avete accolto" dice Gesù quindi i cristiani luterani sono chiamati ad accogliere i migranti e seguire il pontefice.

      Elimina
    9. @Tianos
      Purtroppo la chiesa cattolica sembra avviata verso uno scisma.

      @Aldo
      La Bibbia e la dottrina cattolica non dicono da nessuna parte di farsi invadere da milioni di persone fino a scomparire come popolo. Questa è palesemente una lettura
      di stampo mondialista.

      Elimina
    10. Quindi una dottrina nefasta e da non seguire.

      Black

      Elimina
  51. http://www.zerohedge.com/news/2017-09-25/50000-evacuated-bali-nation-faces-imminent-volcanic-eruption
    Eruzione imminente, dicono ...
    dukefleed

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sembra che gli scienziati siano un po' in defibrillazione perche dal giorno 23, in soli due giorni abbiamo subito 7 burst di raggi gamma dall'universo, una cosa mai avvenuta prima.
      https://www.nibiru2012.it/serie-lampi-gamma-allerta-terremoti-eruzioni-solari/

      Elimina
    2. Da sottolineare che sono stati immortalati in California.
      Se non conoscete Kevin Mirasi, vi invito a leggere le sue visioni che nel tempo ho potuto constatare risultando vere, visioni previste giorni, mesi e anni prima che siano effettivamente accadute.
      Leggete cosa dice in questa sua visione che ebbe 5 anni fa e che io lessi circa 6-7 mesi fa, quando lo scoprii.

      https://injesuschrististand.blogspot.it/2017/09/california.html

      Non credo sia tutto frutto di casualità, spero in una qualche vostra opinione a riguardo e se ne sapete di più su di lui sentitevi liberi di scrivere.

      -V.

      Elimina
    3. Non ci resta che aspettare... se la visione fosse esatta tra breve ci sarebbe un 7.5 in California, vedremo...
      Matteo

      Elimina
    4. << Pregate, pregate per il Messico, il suo suolo sarà scosso nuovamente con forza…

      Pregate figli Miei, pregate per il Cile, patirà l’ira della natura con grande forza, i paesi vicini patiranno in contemporanea per questo motivo.

      Pregate figli, per l’Indonesia, sarà scossa e l’umanità patirà a causa dei suoi vulcani.

      Pregate figli, la Colombia sarà purificata, il terrorismo agirà e la natura farà tremare tutti i suoi abitanti.

      Pregate figli per la Spagna, sarà sorpresa dal terrorismo e dalla natura.

      Pregate figli, per l’Italia, patirà.

      Pregate per gli Stati Uniti, tremeranno e l’acqua li purificherà. >> Luz de Maria 25 msettembre 2017

      Elimina
    5. @Aldo son profezie inquietanti, seguo Luz pure io da tempo e periodicamente visito il sito.
      Una cosa che mi ha colpito è che pochi giorni fa ha citato non solo una nazione ma anche una città (San Francisco)
      Il "ring of fire" è in ebollizione e anche su altri forum molti utenti si aspettano tutti un forte evento sismico in California, non tutti per motivi legati a profezie ma molti se lo aspettano.

      Elimina
    6. Il big one è un decennio che statisticamente doveva manifestarsi. Per molti, il timore, è che nell'attesa abbia caricato ancor più energia.

      Elimina
    7. L'ho riportata perchè è stata citata l'eruzione in Indonesia. L'Italia compare sempre perchè se è vero che il territorio si dividerà ci sarà un terremoto di magnitudo inimmaginabile. Ma i geologi mi hanno risposto su altri forum che è impossibile che un solo terremoto possa far questo. Vedremo (se vivremo).

      Elimina
    8. Sulla Spagna è probabile che gli indipendentisti catalani possano colpire la capitale Madrid.

      Elimina
    9. La divisione in due dell'Italia, vista anche da altri veggenti, credo che vada intesa come divisione simbolica, più che terremoto dalla magnitudo incredibile.
      La divisione non sarebbe altro che la feroce guerra civile che attende la nostra povera nazione.

      Black

      Elimina
    10. Glauber nel suo noto disegno spacca l'Italia in tanti pezzi altro che simbolica!

      Elimina