martedì 29 novembre 2011

LE PROFEZIE DI ALOIS IRLMAIER - Terza Parte



Ultima parte dell’analisi sulle profezie di Alois Irlmaier:
Prima di iniziare volevo porre l’accento su quanto le profezie della Madonna di Anguera siano simili a quelle di Irlmaier, anche nei minimi dettagli:
Analizziamo cosa dice la Madonna di Anguera sulla guerra, quando giungerà in Germania:
"La Russia calpesterà molte nazioni e l'umanità vivrà momenti di grande panico.
L'orso feroce attaccherà e porterà sofferenza e dolore alla casa di Dio. Il seme del male ancora esiste e l'orso feroce di esso si alimenta. L'orso feroce andrà alla ricerca del suo spazio.
Tre grandi Sassi dall'Est (armate? o evento astronomico? n.d.r.) cadranno su varie nazioni,
(esattamente le TRE ARMATE DI CUI PARLA IRLMAIER! n.d.r.)
causando distruzione e morte. Il terrore si spargerà in Lituania e gli uomini subiranno grandi perdite. Una forza devastatrice attraverserà l'Europa causando distruzione e morte. La morte passerà per vari paesi d'Europa. Grandi sofferenze sperimenteranno gli abitanti della Germania e della Svizzera.
Un fatto spaventoso si avrà in Germania. La morte passerà e i Miei poveri figli proveranno pesante croce. Berlino sarà in rovina.
Tutti quelli che vivono sulle rive del Reno grideranno per avere aiuto."

(Proprio il teatro di guerra che descrive Irlmaier! N.d.r.)
"...l'ora della giustizia di Dio è vicina e sarà terribile! Tremendi flagelli sovrastano il mondo... E se gli uomini non ravviseranno in questi flagelli i richiami della Divina Misericordia e non ritorneranno a Dio con una vita veramente cristiana, un'altra guerra terribile verrà da Est ad Ovest, e la Russia con le sue armi segrete, combatterà l'America, travolgerà l'Europa e si vedrà specialmente il fiume Reno della Germania pieno di cadaveri e di sangue..."


Riguardo ai tre eserciti, ecco quest’altra profezia di Gertrudis Fink, dopo una visione avuta il 26 maggio del 1950 a Duren, in Germania:
Vidi tre grandi colonne di fuoco bruciare ad Est, erano rosse e avanzavano travolgendo l’Europa. Una colonna uscì da Mosca e giunse alle porte di Roma, poi si diresse in Vaticano; le altre due si diressero verso la Germania.
Allora la Vergine mi disse che la luce orientale andrà contro la luce occidentale.”

Riprendiamo con le profezie di Irlmaier.
Il veggente prosegue nella sua visione di questa guerra e cita un altro protagonista delle fazioni in lotta: dopo i Russi, “la Mezza Luna”, l'Islam, in piena concordanza con le altre fonti profetiche.
 “Stormi di piccioni salgono dalla sabbia. Due squadroni conquistano l'area di combattimento da ovest a sudovest.
Gli squadroni girano verso il nord e hanno tagliato la via alla terza armata. Dall'est ci sono molti cingolati. Ma dentro sono tutti morti, anche se i veicoli continuano ad avanzare, per arrestarsi gradualmente in automatico.
Ecco che i piloti gettano anche via delle piccole scatole nere. Esplodono prima di toccare il suolo e diffondono fumo o polvere, gialla o verde.
Quello che viene in contatto con questo diventa morto, sia esso un essere umano, un animale o una pianta. Per un anno a nessun organismo è permesso di entrare in questa area, altrimenti si esporrà a pericolo di morte. Al Reno alla fine l'attacco è respinto. Dalle tre avanguardie nessun soldato tornerà più a casa.”
"Queste scatole sono sataniche. Quando esplodono, escono polvere o fumo giallo e verde, tutto quello che viene in contatto con questo, muore, un essere umano, un animale o una pianta.
Gli esseri umani diventano quasi neri e la carne si stacca dalle loro ossa, tanto potente è il veleno”
"...A causa di una catastrofe naturale o qualcosa di simile i russi fuggono improvvisamente al nord. Intorno a Colonia comincia l'ultima battaglia. ..."
 "...Al Reno vedo una mezzaluna, che vuole divorare tutto. Le corna della falce vogliono chiudersi. Che cosa questo significa non lo sò. ..."

Ecco che Irlmaier cita la “Mezza Luna”. Il fatto che “voglia chiudersi” potrebbe significare un voltafaccia nei confronti degli alleati, ma è solo un’interpretazione.
 "Quindi stanno volando al nord. Nel centro c'è un segno, là non vive niente, nessun umano, nessun animale, nessuna erba. Volano abbastanza a nord, dove la terza avanguardia era entrata, e tolgono tutto di mezzo.
In questo modo saranno tutti assassinati, nessuno di questi tre eserciti ritornerà a casa.“
Ecco che ora il veggente descrive un’arma molto potente usata dalla coalizione d’Oriente.
“... Ma poi vedo qualcuno volare, venendo dall'est, che lascia cadere qualcosa in mare, e accade qualcosa di strano. L'acqua si solleva in alto come una torre e ricade e tutto è sommerso.
C'è un terremoto e la metà della grande isola affonderà. (Inghilterra, n.d.r.)
(Una specie di tsunami indotto artificialmente, n.d.r.).
“L'intera azione non durerà a lungo, io vedo tre linee - tre giorni, tre settimane, tre mesi, non so esattamente, ma non durerà a lungo!
Un singolo aeroplano, che viene dall'est, getta qualcosa in mare.
Quindi l'acqua si solleva in alto come una torre e ricade.
Tutto è inondato. C'è un terremoto. La parte meridionale dell'Inghilterra scivola nell'acqua.
Tre grandi città saranno in rovina: una sarà distrutta dall'acqua, la seconda è affondata così tanto che potete vedere solo la torre della chiesa e la terza è completamente sommersa.
Una parte dell'Inghilterra scompare quando il pilota lascia cadere quella cosa nel mare. Quindi l'acqua si solleva in alto come una torre e cade. Cosa sia questa cosa, non lo so.
I paesi vicino al mare sono pesantemente in pericolo, il mare è molto inquieto, le onde diventano alte come una casa; spumeggia come se fosse bollito dal sottosuolo. Le isole scompaiono e il clima cambia.
Una parte dell'isola orgogliosa (Inghilterra, n.d.r.) affonda quando il pilota lascia cadere quella cosa nel mare. Quindi l'acqua si solleva in alto come una torre e cade. Cos’è questa cosa non lo so. Quando arriverà, non lo so.
Ecco che il veggente descrive dei cambiamenti climatici causati probabilmente dalle armi utilizzate durante la guerra:
"Gennaio sarà così caldo che a un certo momento le zanzare balleranno.
Può darsi che inizi un momento che non ci sarà più un inverno normale, come ora lo conosciamo.”
Infine, ecco la descrizione dei Tre Giorni di Buio, profetizzati da numerosissime fonti.
Durante la guerra, la grande oscurità verrà, durerà 72 ore.
Durante la guerra il giorno sarà oscurato.
Poi irrompe una forte grandine con lampi e tuoni e un terremoto scuote la Terra.
Per favore non lasciate la casa durante questo avvenimento.
Le luci non funzioneranno, usate le luci delle candele.
Chi inala la polvere, avrà convulsioni e morirà subito.
Non aprite le finestre, copritele completamente con carta nera.
Ogni fonte di acqua esposta sarà avvelenata ed anche tutto il cibo esposto che non è sigillato.
Anche cibi che sono in vasi di vetro saranno contaminati, per non essere stati coperti totalmente.
Fuori la morte invade le strade, molte creature umane moriranno.
Il tutto durerà 72 ore. Poi sarà tutto concluso.
Ma di nuovo: non lasciate la casa. Non guardate fuori dalle finestre e mantenete le candele illuminate. E pregate! Durante la notte morranno più umani che nelle due guerre mondiali.
Non aprite le finestre!... durante le 72 ore. I fiumi avranno poca acqua e sarà molto facile attraversarli.
Il bestiame perirà, l'erba ingiallirà e si seccherà, le creature umane morte diverranno gialle e nere. I venti poi leveranno le nubi della morte. ...”
“La città con la torre di ferro (Parigi?) diviene vittima della propria gente. Bruciano tutto. E’ La rivoluzione, e tutto va in modo selvaggio.
Le isole prima della costa affondano, perché il mare è impetuoso.
Vedo grandi fori nel mare, che saranno ricoperti, quando le onde enormi ritornano.
La bella città di mare affonda quasi completamente nell’acqua, nei detriti e nella sabbia, che il mare espelle.
Vedo tre città affondare nel sud, nel nordovest e nell'ovest.”
"La grande città con l'alta torre di ferro è in fiamme, ma questo è stato fatto dalla propria gente, non da quelli che sono venuti dall'est.
Posso vedere esattamente che la città è rasa al suolo e anche in Italia sta andando selvaggiamente (ricordiamo la profezia di Hezra, n.d.r.).
Uccidono molta gente là e il Papa fugge, ma molti ecclesiastici saranno uccisi, molte chiese crolleranno.
In Russia scoppia una rivoluzione e una guerra civile. I cadaveri sono tanti che loro non possono più rimuoverli via dalle strade.
La croce viene onorata in modo diverso. La gente russa crede in Dio in modo diverso.”
Tantissime fonti profetiche e comunicazioni mariane indicano nella Russia la nazione che farà rinascere il Cristianesimo.
La Madonna ha promesso che una sua statua sarà eretta nella piazza del Cremlino.
“I grandi fra i capi del partito si suicidano e nel sangue lo grande colpa è lavata via.
Vedo una massa rossa, mescolata con facce gialle, c’è una rivolta generale e un uccisione orribile.
Quindi cantano la canzone di Pasqua e bruciano candele davanti a immagini sacre.
Per la preghiera della cristianità il mostro dell'inferno muore; anche i giovani credono in modo diverso nell'intercessione della madre di Dio.”
"Dopo la vittoria un imperatore è incoronato dal fuggitivo Papa. Quanto tempo tutto questo dura, io non so.”
Vedo tre nove. Il terzo nove porta la pace.”

Attenzione! Sono tre nove distinti, tre date distinte. Abbiamo già due fonti in questo blog che indicano questa data come data della fine della guerra.
Tento un’interpretazione: tre nove… 2009, 2019, 2029. Il terzo nove porta la pace.
Lo stesso periodo viene indicato in una profezia di Papa Giovanni XXIII (“sarà un buon giudizio, venti secoli più l’età del salvatore”) e nella profezia di Melchisedek.
“Se tutto è finito, una parte degli abitanti è morta e la gente è timorata di Dio in modo diverso. Le leggi, che portano morte ai bambini, vengono abrogate dopo lo schiarimento.
Sarà pace. Un buon tempo. Io vedo tre corone lampeggiare e un vecchio uomo magro sarà il nostro re (Precursore\Ritorno di Cristo n.d.r.?).  
Anche la vecchia corona nel sud verrà onorata di nuovo.
Il Papa, che ha dovuto fuggire attraverso il mare per un lungo periodo, ritorna. Quando i fiori fioriscono sui prati, ritornerà e si lamenterà per i suoi fratelli assassinati. "
" . . .dopo questi eventi giunge un tempo molto fortunato. Quelli, che lo sperimenteranno, saranno molto felici e potranno ritenersi fortunati.
Ma la gente dovrà iniziare là, dove i loro nonni hanno iniziato. (riferimento ad una situazione di “dopo guerra” e di distruzione da ricostruire, come fu per i nostri nonni dopo la Seconda Guerra Mondiale, n.d.r.)
N.B. nei commenti ho inserito le profezie di Irlmaier in lingua inglese, in modo che, chi lo desidera, possa confrontarle con la mia traduzione.

Chiudo l’articolo riportando uno stralcio dalle profezie della Madonna di Anguera su questa guerra.

Guerra in Medio Oriente
Arriverà il giorno in cui il leone furioso si inchinerà ai piedi del dragone. L'unione delle fiere porterà grande sofferenza ai Miei poveri figli.
Un uomo arrogante farà un patto con l'Iran. Sembrerà che lui voglia pace, ma in verità sarà una spina per molte nazioni. I terroristi, guidati da colui che sembra un profeta, porteranno sofferenza e pena al nido dell'aquila e alla Terra del Salvatore.
Il leone furioso attaccherà la Chiesa e causerà grandi sofferenze ai Miei poveri figli. Le teste si uniranno e pianificheranno il grande attacco.
I figli del leone agiranno con grande furia contro la casa di Dio. Un grave conflitto
causerà grande distruzione. Israele vivrà l'agonia di un condannato, e per questo sarà sorpresa dai terroristi. La Siria tradirà, ma alla fine berrà il suo stesso veleno.
Gerusalemme e molte città vicine proveranno pesante croce. Grande sarà la
devastazione. La città di Gerusalemme sarà distrutta e quando la grande tribolazione sarà passata non sarà riconoscibile, tutto ciò che rimarrà sarà un grande deserto.
La terra del Salvatore deve soffrire molto, ma quando si sentirà sconfitta difenderà se stessa con armi che spanderanno il fuoco nel cielo. Il Medio oriente tremerà con il grande olocausto atomico. La terra sarà agitata e tremerà con un grande olocausto atomico. L'Iran sarà devastata da Israele.

15 commenti:

  1. "Everything calls peace, Schalom! Then it will occur - a new Middle East war suddenly flames up, big naval forces are facing hostiley in the Mediterranean - the situation is strained. But the actual firing spark is set on fire in the Balkan: I see a "large one" falling, a bloody dagger lies beside him - then impact is on impact. ..."

    "Two men kill a third highranked. They were paid by other people. ..."

    "The third murder occurred. Then the war starts. ..."

    "One of the murderer is a small black man, the other a little bit taller, with brightcoloured hair. I think, it will be at the Balkans, but cannot say it exactly. ..."

    RispondiElimina
  2. "The year before the war will be a fruitful year with much fruit and grain. After the murder of the third it starts overnight. ... I see quite clearly three numbers, two eights and a nine. But I cannot say what it means and cannot state a time. The war begins at sunrise. He comes along rapidly. The farmers sit in the pub playing cards, when the foreign soldiers look through the windows and doors. Quite black an army comes from the east, but however everything occurs very rapidly. I see a three, but I do not know if it means three days or three weeks. It comes from the golden city. The first worm begins at the blue Water in the northwest and goes to the Swiss borders. As far as Regensburg no more bridges crossing the Donau (english=danube?) exist, they do not come from the south of the blue water."

    "... Then impact is on impact. Massed units march from the East into Belgrade and moved forward to Italy. Thereafter three armored wedges immediately advance with lightning speed in the north of the Danube over West Germany towards the Rhine - without preliminary warning. This will occur so unexpectedly that the population flees full of panic to the west. Many cars will clog the roads - if they would have stayed at home or would not have usedÝ the main streets. Everything, which will be an obstacle for the rapidly advancing tanks on highspeed-motorways and other fast-motorways, will be down-rolled. I cannot see any Danube-bridges above Regensburg anymore. Hardly anything remains of the big city Frankfurt.. The Rhine Valley will be devastated, mainly by air. ..."

    RispondiElimina
  3. "... I see three spearheads coming: the below spearhead comes along over the forest, but then pulls up itself northwestly alongside the Danube. The line is for instance Prague, Bavarian forest and northwest. The blue water is the southern boundary. The second spearhead goes from east to west over Saxonia, the third from northeast to southwest. Now I see the earth like a ball before me, on which the lines of the airplanes step out (project), which do now fly up like swarms of white pigeons from the sand. The Russian does not stop anywhere, while running in his three wedges. Day and night they run in order to reach the Ruhrdistrict, where the many furnaces and fire-places are... "

    "The second spear comes westwards over Saxonia towards the Ruhrdistrict, exactly like the third, which goes from northeast westwards over Berlin. Day and night the Russians run, inexorably their target is the Ruhrdistrict... "

    "...Immediately the revenge comes from across the large water. However the yellow dragon invade in Alaska and Canada at the same time. But he comes not far..."

    " I see the earth like a ball before me, on whom now the white pigeons fly near, a very large number coming up from the sand. And then it rains a yellow dust in a line. When the golden city is destroyed, it begins. Like a yellow line it goes up to the city in the bay. It will be a clear night, when they begin to throw it. The tanks are still driving, but those who sit in these tanks became quite black. Where it falls down, everything will be dead, no tree, no bush, no cattle, no grass, this becomes withered and black. The houses still exist. I don't know, what it is and so I cannot tell it. It is a long line. Who goes over this line, dies. The ones, who are on the one side cannot go over to the other side. Then everything at the spearheads breaks down. They all must go to the north. What they have with them, they throw away. Nobody will come back anymore... "

    "The airplanes drop a yellow powder between the Black Sea and the North Sea. Thus a death strip is created, straight from the Black Sea to the North Sea, as wide as half Bavaria. In this zone no more grass can grow, let alone humans live. The Russian supply is interrupted... "

    RispondiElimina
  4. "Swarms of pigeons ascend from the sand. Two herds achieve the combat area from the west to southwest... The squadrons turn towards the north and cut off the course of the third army. From the east there are many caterpillars. But in the caterpillars everybody is allready dead, although the vehicles keep rolling on, in order to gradually stop automatic. Here, the pilots also throw off their small black boxes. They do explode, before they touch the soil, and spread a yellow or green smoke or dust. What comes in contact with this becomes dead, whether it is a human, an animal or a plant. For one year no organism is allowed to enter this area, otherwise it will expose itself to the largest mortal danger. At the Rhine the attack is finally repelled. From the three spearheads no soldier will come home anymore... "

    "These boxes are satanic. When they explode, a yellow and green dust or smoke arises, everything that comes in contact to it, is dead, it is a human, an animal or a plant. The humans become quite black and the meat fall off their bones, so sharply is the poison."

    "... By a natural catastrophe or something similar the Russians suddenly evade to the north. Around Cologne the last battle has started. ..."

    "... At the Rhine I see a half-moon, which wants to devour everything. The horns of the sickle want to close. What this means, I do not know. ..."

    "Then they are flying to the north. In the center there is a mark, there lives nothing anymore, no human, no animal, no grass. They fly to the quite north, where the third spearhead had come in, and do cut off everything. So they will all be murdered, nobody from these three armies will come back home anymore. ...But then I see someone flying, coming from the east, who drops something into the large water, so that something strange will happen. The water lifts itself as high as a tower and falls down, then everything is inundated (flooded). There is an earthquake and the half of the big island will sink. The whole action will not last long, I see three lines - three days, three weeks, three months, I don't know exactly, but it won't last long!"

    RispondiElimina
  5. "A single airplane, which comes from the east, throws something into the large water. Then the water lifts itself as high as a tower and falls down. Everything is inundated. There is an earthquake. The southern part of England slips into the water. Three large cities will be ruined: one will be destroyed by the water, the second is located so high in the Sea, that you can only see the church tower and the third falls in."

    "One part of England disappears, when the thing falls into the sea, which the pilot drops. Then the water lifts itself as high as a tower and falls down. What this thing is, I do not know..."

    "The countries at the sea are endangered of the water heavily, the sea is very unrest, the waves go high as a house; it foams, as if it would cook/boil in the underground. Islands disappear, and the climate changes. A part of the proud island sinks, if the thing falls into the sea, which the pilot drops. Then the water lifts itself as high as a tower and falls down. What this thing is, I do not know. When it comes, I do not know."

    "The January will be so warm at some time that the mosquitos will dance. It can be that we already come into a time, when there won't be a normal winter at all, like we do know him now."

    "...During the war the big darkness comes, which lasts 72 hours." "It will become dark at a day during the war. Then a hail impact, consting of lightning and thunder, breaks out and an earthquake vibrates the earth. Please do not go out of the house at that time. The lights do not burn, except candle light, the current stops. Who inhales the dust, gets a cramp and dies. Do not open the windows, cover it completely with black paper. All open-standing water become poisonous and also all open-standing meals, which are not in locked doses. Also no meals in glasses, because they would not cover it up completely. Outside the death by dust goes around, many humans die. After 72 hours everything is over. But again: Do not go out of the house, do not look out of the windows, and keep the candle light burning. And pray. Overnight there will die more humans than in the two world wars before."

    "...Do not open a window during during the 72 hours. The rivers will have so few water that you can easily pass them. The cattle falls, the grass becomes yellow and dry, the dead humans will become quite yellow and black. The wind drives the clouds of death off to the east."

    RispondiElimina
  6. "...The city with the iron tower becomes the victim of the own people. They ignite everything. Revolution is, and everything is going wildly. The islands before the coast sink, because the water is quite wild. I see large holes in the sea, which will be filled, when the enormous waves return. The beautiful city at the blue sea sinks almost completely in the sea and in the dirt and sand, which the sea ejects. I see three cities sinking in the south, in the northwest and in the west."

    "The large city with the high iron tower is on fire. But this has been done by the own people, not by those, which came from the east. And I can exactly see that the city is made equal to the ground. And in Italy it is going wildly too. They kill many people there and the Pope flees, but many clergymen will be killed, many churches collapse. "

    "In Russia a revolution breaks out and a civil war. The corpses are so much that you cannot remove them off the roads anymore. The cross comes to honours anew. The Russian people believe in God anew. The large ones among the party leaders commit suicide and in the blood the great gulity is washed off. I see a red mass, mixed with yellow faces, it is a general riot and horrable killing. Then they sing the Easter song and burn candles in front of sacral pictures. By the prayer of the Christianity the monster of hell dies; also the young people believe anew in the intercession of the God's mother."

    "After the victory an emperor is crowned by the fleeing Pope. How long all this lasts, I do not know. I see three nines. The third nine brings the peace. If everything is over, a part of the inhabitants have died, and the people are frightened of God anew. The laws, which bring death to the children, become invalid after the clearing. Then peace will be. A good time. I see three crowns flashing, and a gaunt old man will be our King. Also the very old crown in the south comes to honours again."

    "The Pope, who had not to flee across the water for a long period of time, returns. When the flowers bloom on the meadows, he will return and mourn for his murdered brothers. "

    " . . .After these events a long, lucky time comes. Those, who will experience it, will be very happy and can praise themselves lucky. But the people have to begin there, where their grandfathers began."

    RispondiElimina
  7. guarda qua che somiglianza con la quinta strofa delle profezie di Padre Pio ha quasi dell'impressionante.

    Molta gente scapperà sconvolta. Ma correrà senza avere una meta.
    Diranno che a oriente c’è la salvezza e la gente correrà verso oriente,
    ma cadrà in un dirupo (la zona morta dal mar nero al mare del nord? effettivamente il dirupo è l'ostacolo per eccellenza, più che la montagna che invece può esser valicata con molta fatica, mentre per il dirupo tocca solo la caduta...morte). Diranno che a occidente c’è la salvezza e la
    gente correrà verso occidente, ma cadrà in una fornace(la francia in fiamme come gia citato da te anche in molte altre profezie).

    RispondiElimina
  8. In effetti l'Italia in questo scenario è messa proprio male. Una delle tre avanguardie dei tre eserciti, quella che nella visione arriva dalla foresta bavarese è probabile sia sbarcata dal Mediterraneo, quindi in Italia (come indica la profezia di Gertrudis Fink)...
    Collima perfettamente: gli italiani, fuggendo verso Nord, non avranno vie di fuga, in pratica, nè a Nord, nè tantomeno ad Est, nè ad Ovest.
    Se la realtà dei fatti rispecchierà le atrocità di queste visioni, spero davvero che sarà l'ultima follia umana, prima di rinsavire e creare finalmente una società "universale" degna di questo nome.

    RispondiElimina
  9. "Le corna della falce vogliono chiudersi", potrei interpretare le corna come ad uno strumento d'offesa quindi un esercito (ovviamente arabo) che abbia intenzione di trincerarsi come a conservare una posizione conquistata?

    "Le leggi, che portano morte ai bambini, vengono abrogate"
    forse intende che per via della decimazione della specie umana quindi a rischio estinzione verrà vietata ogni forma d'aborto su tutto il pianeta?

    Una cosa che però mi lascia perplesso è la potente arma capace di generare altissime torri d'acqua in grado di sommergere mezza inghilterra... mi stranizza che un'arma così potente venga usata solo per uno tsunami colossale e non venga lanciata direttamente nel territorio. Qualsiasi cosa in grado di provocare una detonazione così potente sarebbe tragicamente più efficace direttamente sul bersaglio, a meno che non si tratti di allegoria che però non so interpretare.

    RispondiElimina
  10. Tutte interpretazioni sensate, Antonio...

    Riguardo all'arma: forse è un qualcosa che agisce sull'acqua, che ha bisogno dell'acqua per creare "l'esplosione". forse non è una semplice bomba.
    Il veggente dice che "qualcosa" cade in mare... magari non è una bomba come la immaginiamo noi.
    Potrebbe usare onde di un qualche tipo per agire sull'acqua.

    Ad ogni modo parliamo di visioni, quindi "confuse" per definizione ed in più viste da veggenti di un tempo passato e spesso con scarsa cultura. Possiamo farci un'idea, ma è difficile ricavare "i dettagli". :-)

    RispondiElimina
  11. Altro dettaglio... la profezia è successiva alla Seconda Guerra Mondiale, per cui il veggente conosceva perfettamente le bombe, mentre quando descrive la visione dice "qualcosa cade in mare".
    Se fosse stata una bomba avrebbe potuto dire benissimo "bomba", invece non riesce a descrivere quello che cade in mare e che provoca lo tsunami...

    RispondiElimina
  12. @ tony
    non sono pienamente d'accordo con l'ultima parte. c'e infatti da prendere in considerazione la possibilita che lo tsunami del giappone sia stato artificiale (terremoto a soli 10 km di profondità,caso molto raro per uno tsunami di tali proporzioni), e in ogni caso si son visti i danni che ha portato (sui 13k morti e altrettanti dispersi) infrastrutture distrutte per centinaia di miglia lungo la costa, caos , mancanza di rifornimenti ed energia elettrica ecc.
    uno tsunami ancora più potente sarebbe ancor più deleterio .
    oltretutto è da ricordare che Alois sta descrivendo ciò che vede accadere...non è detto che se e quando accadra noi avremo la percezione di saperedella causa di un tsunami in inghilterra (ci sarebbe tutto l'interesse a dire cheè stato un evento naturale, insomma la solita digrazia che arriva al momento sbagliato, vedi ad esempio le varie scuse per cui l'america è entrata in tutte le guerre, dal tonkino a pearl harbour, fino alle twin tower.)

    RispondiElimina
  13. La domanda mi sorgeva spontanea perchè lui parla di alte torri "colonne" d'acqua al momento dell'impatto, e l'unica cosa capace di generare colonne d'acqua sono le deflagrazioni, anche se io non ho mai parlato di bombe, vabbè, questa era solo una mia interpretazione. Magari è un ordigno in grado di generare onde soniche o impulsi di qualche natura, ciò magari spiegherebbe i "fori" nel mare...

    RispondiElimina
  14. Il fisico brasiliano Fran De Aquino ha elaborato un’ipotesi sui sismi artificiali

    http://www.informarmy.net/2017/03/13/il-fisico-brasiliano-fran-de-aquino-ha-elaborato-unipotesi-sui-sismi-artificiali/

    RispondiElimina
  15. Videre Nec Videri11 aprile 2017 18:33

    Diceva il buon Irlmaier:

    " La città con la torre di ferro (Parigi?) diviene vittima della propria gente. Bruciano tutto. E’ La rivoluzione, e tutto va in modo selvaggio. "

    https://comedonchisciotte.org/la-guerriglia-etnica-e-incominciata/

    RispondiElimina